Ajax Juventus, l'obiettivo bianconero è fare gol. Per questo c'è Cristiano Ronaldo

Champions League

Francesco Cosatti

Allegri ha confermato che Cristiano Ronaldo partirà dal primo minuto. I bianconeri pronti alla sfida di andata dei quarti di Champions League e l'allenatore ha sottolineato l'importanza di fare gol (e provare a non subirne) in Olanda (Diretta Sky Sport 1, ore 21.00)

AJAX-JUVE LIVE

AJAX-JUVE: SCONTRI PRIMA DELLA PARTITA

"Diamoci tutti una svegliata". Massimiliano Allegri ha spiazzato così la platea dei giornalisti e acceso la conferenza alla vigilia di Ajax-Juventus. Vietato abbassare l'attenzione, dunque. Concentrazione alta anche in campo alla Johan Cruiff Arena. La Juventus arriva ad Amsterdam con Cristiano Ronaldo in lista convocati e senza capitan Chiellini. CR7 ha recuperato e sarà in campo. Alla prova del campo sorride e chiacchiera con i compagni. Contro l'Ajax l'attacco sarà decisivo: CR7 in campo per fare gol, così come nella notte della rimonta con l'Atletico Madrid. L'infortunio in nazionale con il Portogallo è dimenticato, e il recupero completato in tempo. In difesa invece tocca a Daniele Rugani, mentre dall'altra parte c'è de Ligt, difensore totem dell'Ajax e della nazionale ma anche obiettivo per il mercato bianconero che verrà. Ma per questo c'è tempo. La Juve in casa in Olanda deve fare gol e provare a non subirne. Ora conta solo questo. E allora nessun dorma, se no ci pensa Allegri.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche