Allarme infortunio per de Jong: le news in vista del ritorno Juve-Ajax

Champions League

Il centrocampista olandese è stato sostituito al 28' della sfida contro l'Excelsior ed è uscito toccandosi la coscia destra. "Ha avvertito un fastidio al bicipite femorale e non ho voluto correre rischi: andrà valutato nei prossimi giorni". L'Ajax ha comunque battuto agevolmente l'Excelsior per 6-2 (tripletta di Huntelaar)

JUVE-AJAX LIVE

A tre giorni dal ritorno dei quarti di finale di Champions League, l'Ajax rischia di perdere Frenkie de Jong. Il centrocampista è uscito dopo 28 minuti contro l'Excelsior per un problema al bicipite femorale della coscia destra. "Non abbiamo voluto rischiare, ha sentito un fastidio e l'ho tolto - ha detto ten Hag a fine partita -. Vediamo come andrà nei prossimi giorni". La sostituzione è avvenuta a scopo precauzionale, in attesa di valutare l'entità dell'infortunio del centrocampista classe 1997. De Jong è rientrato negli spogliatoi toccandosi la coscia destra, tenendo quindi in ansia l'Ajax in vista della sfida dell'Allianz Stadium contro la Juventus. 

Ajax-Excelsior 6-2

L'infortunio di de Jong non frena la squadra di Ten Hag, che vince agevolmente contro l'Excelsior. Partita indirizzata già nel primo tempo, chiuso sul 3-1. L'Ajax trova il vantaggio già al 10' con un gol di Huntelaar, per poi raddoppiare al 37' con Dusan Tadic. Tre minuti dopo segna ancora Huntelarr, prima del 3-1 di El Hamdaoui. Il secondo tempo è una replica del primo, con l'Ajax che prima fa tre gol e poi ne subisce uno nel finale. Tadic cala il poker su rigore al 60', mentre Huntelaar completa la tripletta al 65' per il 5-0. Al 75' partecipa alla festa anche Dolberg, prima del gol di Fortes per il definitivo 6-2. Ajax primo con tre punti di vantaggio sul PSV, atteso dall'impegno contro il De Graafschap.

I più letti