Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
17 aprile 2019

Cristiano Ronaldo alla madre: "Non faccio miracoli"

print-icon

Il fuoriclasse portoghese si è confidato così con la madre dopo l’eliminazione subita dalla Juventus contro l’Ajax: a rivelarlo la stessa Dolores Aveiro ad A Bola: “Era triste, gli sarebbe piaciuto arrivare in finale ma ci proverà l'anno prossimo”

CALCIOMERCATO, DI MARZIO: "ECCO LE POSSIBILE MOSSE DELLA JUVE"

IL GIORNO DOPO DELL'AJAX? FESTA... IN CASA DEL TORINO

JUVE-AJAX, L'ANALISI TATTICA

RONALDO ELIMINATO AI QUARTI: MAI SENZA SEMIFINALE DAL 2010

JUVE: CALENDARIO - RISULTATI - NEWS

Tutta la UEFA Champions League è solo su Sky

L’ultima foto sul profilo Instagram di Cristiano Ronaldo recita “Let’s go” e ritrae il fenomeno portoghese in una posa sorridente insieme con Miralem Pjanic e Joao Cancelo alla vigilia del ritorno de quarti di finale di Champions League con l’Ajax. Dopo l’1-2 dell’Allianz Stadium e l’eliminazione è calato il silenzio, perlomeno sui social network. In certe occasioni, meglio confidarsi con la mamma. Così, il giorno dopo la prima eliminazione del figlio prima di una semifinale di Champions dopo 9 anni (l'ultima volta era successo nel 2010), Dolores Aveiro ha rivelato le parole che le ha confidato il figlio al telefono: “Cosa mi ha detto? Che non può fare miracoli”, ha commentato la mamma del fuoriclasse di Madeira ai microfoni di A Bola. Poi ha aggiunto: “Era triste, gli sarebbe piaciuto andare in finale. In campionato sta andando bene, in Champions è mancata un po' di fortuna. La vita va avanti, ci riproverà l'anno prossimo”.

CR7, shopping mattutino post Ajax

In mattinata Cristiano Ronaldo è stato immortalato in centro a Torino. Sembrava sorridente a bordo della sua auto extra lusso. Eppure lo sfogo del portoghese alla mamma rivela una frustrazione di fondo assolutamente normale per un campione abituato a vincere come lui. CR7 può comunque consolarsi: sabato 20 aprile, a meno di colpi di scena, la Juve vincerà lo scudetto. Non è la coppa dalle grandi orecchie tanto sognata, ma resta sempre il primo titolo della sua carriera in bianconero.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi