Il PSG elimina il Borussia Dortmund e poi imita Haaland. FOTO

Champions League

Dopo aver eliminato il Borussia Dortmund, i giocatori del PSG hanno festeggiato con una foto di gruppo in posa zen: un'imitazione collettiva dell'esultanza di Erling Haaland. In precedenza Neymar aveva imitato il norvegese dopo il gol dell'1-0

CORONAVIRUS, TUTTE LE NOTIZIE LIVE

Con due gol nel primo tempo il Paris Saint-Germain ha battuto il Borussia Dortmund, ribaltando la sconfitta per 2-1 subita in Germania e conquistando la qualificazione ai quarti di finale di Champions League. Il grande protagonista è stato Neymar, che ha sbloccato il risultato con un bel gol di testa trascinando così il club francese e vincendo il duello a distanza con Haaland. L'attaccante classe 2000, dopo essere andato in gol in sei delle precedenti sette partite giocate in Champions League, è rimasto a secco e, insieme al suo Borussia Dortmund, è uscito dalla competizione.

 

Oltre il danno, però, è arrivata anche la beffa. Neymar, infatti, dopo aver segnato il gol dell'1-0, si è fermato a bordocampo esultando proprio come Haaland: seduto per terra, con le gambe incrociate e con le mani in posizione meditazione, cioè con il pollice e l'indice a toccarsi. La tripla rivincita del fuoriclasse brasiliano che, oltre alla vittoria e alla qualificazione, si è preso anche l'esultanza del giovane attaccante norvegese. E a fine partita è stata l'intera squadra parigina a esibirsi in una foto di gruppo in modalità zen. Haaland aveva esultato così all'andata, il PSG ha risposto dopo due settimane con la stessa posa. 

Haaland esulta in stile zen dopo la doppietta al Psg nella gara d'andata - ©Getty

I più letti