Ilicic, poker in Champions. E la Uefa lo premia: è il giocatore della settimana

Champions League
©Getty

Lo sloveno è stato premiato dalla Uefa per i quattro gol rifilati al Valencia nella gara di ritorno degli ottavi di Champions. E' stato il primo calciatore di sempre a segnare un poker in un match ad eliminazione diretta giocato in trasferta

La serata del Mestalla sarà difficile da dimenticare per ogni tifoso dell'Atalanta. Anche per i calciatori, come ad esempio Josip Ilicic. Lo sloveno ha regalato ai nerazzurri una storica qualificazione ai quarti di finale di Champions League segnando quattro gol al Valencia. Il classe 1988 è il quarto giocatore di sempre a riuscirci nella competizione in una gara ad eliminazione diretta dopo Messi, Mario Gomez e Lewandowski. Il primo a farlo in trasferta, l'ultimo - in una squadra italiana - dopo Shevchenko con il Milan nel 2005. Tutti record che hanno convinto la Uefa ha premiarlo come miglior giocatore della settimana europea. Un riconoscimento più che meritato per "l'eroe dell'Atalanta", così come è stato definito sui social dall'organo amministrativo, organizzativo e di controllo del calcio europeo. Ilicic è stato preferito ad esempio anche a Neymar, che ha contribuito alla rimonta del Psg sul Borussia Dortmund segnando il gol del momentaneo 1-0, e a Marcos Llorente, che ha guidato con una doppietta l'Atletico Madrid nella rimonta di Anfield contro il Liverpool

I più letti