Manchester City-Real Madrid 2-1, gol e highlights: decide Gabriel Jesus

champions

La squadra di Guardiola si qualifica per i quarti di finale di Champions League bissando anche all’Etihad il risultato del Bernabeu. Gara aperta da Sterling al 9’, il pari di Benzema al 28’ aveva riportato speranza al Real ma, nella ripresa, Gabriel Jesus ha definitivamente chiuso i conti. Il prossimo avversario dei Citizens sarà il Lione

JUVE-LIONE 2-1, GOL E HIGHLIGHTS: BIANCONERI ELIMINATI DALLA CHAMPIONS

MANCHESTER CITY-REAL MADRID 2-1 (Highlights)

9' Sterling (M), 28' Benzema (R), 68' Gabriel Jesus (M)

 

MANCHESTER CITY (4-3-3): Ederson; Walker, Fernandinho, Laporte, Cancelo; Gundogan, Rodri (88' Otamendi), De Bruyne; Foden (67' Bernardo Silva), Gabriel Jesus, Sterling (81' David Silva). All. Guardiola

 

REAL MADRID (4-3-2-1): Courtois; Carvajal (82' Vazquez), Varane, Militao, Mendy; Modric (82' Valverde), Casemiro, Kroos; Rodrygo (61' Asensio), Hazard (82' Jovic); Benzema. All. Zidane

 

Ammoniti: Modric

 

L'obiettivo è dichiarato: vincere la Champions League. Non ha usato mezzi termini Pep Guardiola nella conferenza stampa di vigilia. Primo ostacolo superato, e che ostacolo! I campioni di Spagna del Real Madrid vanno a casa con una doppia sconfitta: 1-2 al Bernabeu e 2-1 all'Etihad. E non si può assolutamente dire che questo doppio successo del City non sia meritato. Anche a Manchester, la squadra di Guardiola ha dominato a tratti, apparendo sempre in grado di fare la differenza al momento giusto. E il risultato sarebbe potuto essere anche più rotondo se il City non avesse trovato sulla propria strada uno strepitoso Courtois.

 

Due sorprese in entrambe le formazioni a inizio gara: Guardiola con Foden e senza i due Silva, Zidane con Rodrygo e non Isco. Il Real, che ha sempre provato a giocare dal basso, è andato immediatamente in difficoltà sulla pressione del City che neanche a dirlo, dopo 9', è passato in vantaggio grazie a una palla rubata da Gabriel Jesus a Varane e servita al solissimo Sterling che non ha dovuto far altro che appoggiare in rete il pallone del vantaggio. La squadra di Guardiola ha continuato ad attaccare, ha ripetutamente sfiorato il raddoppio, ma poi ha subito il pari al primo vero affondo delle merengues. Cross dalla destra di Rodrygo e Benzema ha ricordato a tutti perché è il centravanti del Real: colpo di testa e gol dell'1-1. Gli inglesi hanno proseguito nella propria manovra articolata, alternata a improvvise accelerazioni e Courtois è stato chiamato agli straordinari ripetutamente da Sterling ma anche da Walker.

 

La ripresa non ha proposto una trama differente. Il Real ha provato, il City è stato dominante per larghi tratti. Il 2-1 è arrivato a causa di un altro erroraccio di Varane che ha azzardato un retropassaggio a Courtois, sulla traiettoria di è inserito Gabriel Jesus che con un tocco morbido ha beffato il portiere belga. Da lì in poi non c'è stata più partita. Un tentativo di Benzema e poco altro per il Real che ha subito costantemente l'iniziativa del City. Solo un po' di imprecisione e il solito Courtois hanno impedito agli uomini di Guardiola di rendere la serata ancora più felice. Il City vince 2-1 e passa con merito: ai quarti incontrerà il Lione. Il Real delude e va a casa.

1 nuovo post
Niente Final Eight di Champions League per i bianconeri, eliminati dopo il 2-1 ai francesi di Garcia (vittoriosi 1-0 in casa) nel ritorno degli ottavi di finale. Allo Stadium apre il rigore di Depay (fallo di Bernardeschi su Aouar), rimedia Cristiano Ronaldo sempre dal dischetto prima dell'intervallo. Lo stesso CR7 si ripete nella ripresa con un gran sinistro. Dentro anche Dybala (ricaduta dall'infortunio per lui) per l'assalto finale, ma non basta: addio Lisbona per Sarri, finisce qui la stagione della Juventus. GOL E HIGHLIGHTS
- di Redazione SkySport24
Manchester City-Real Madrid 2-1. La squadra di Guardiola si qualifica per i quarti di finale di Champions League bissando anche all’Etihad il risultato del Bernabeu. Real Madrid battuto ancora 2-1: gara aperta da Sterling al 9’, il pari di Benzema al 28’ aveva riaperto il discorso qualificazione ma, nella ripresa, Gabriel Jesus ha definitivamente chiuso i conti
- di Redazione SkySport24
Cambio!
88' Entra Otamendi, esce Rodri
- di Redazione SkySport24
Cambio!
82' Entrano Jovic, Valverde e Vazquez, escono Hazard, Carvajal e Modric
- di Redazione SkySport24
Cambio!
81' Esce Sterling, entra David Silva
- di Redazione SkySport24
Ammonito!
80' Ammonito Modric
- di Redazione SkySport24
79' City totalmente in controllo della gara, il Real prova a riversarsi nella metà degli inglesi ma non riesce a scardinare la fitta trama di passaggi degli uomini di Guardiola
- di Redazione SkySport24
La descrizione del gol: su un lancio profondo, Varane non riesce a intervenire poi azzarda un retropassaggio verso Courtois, sul pallone si avventa Gabriel jesus che batte il portiere belga per il 2-1 del City
- di Redazione SkySport24
68' Gol del City: segna Gabriel Jesus
- di Redazione SkySport24
Cambio!
67' Esce Foden, entra Bernardo Silva
- di Redazione SkySport24
66' City vicino al gol, ancora superlativo Courtois questa volta il portiere belga allarga le braccia d'istinto e devia in angolo una conclusione di Gabriel Jesus
- di Redazione SkySport24
64' Brivido per il City, ancora Benzema riesce a lavorare un buon pallone appena fuori dall'area di rigore, prova la conclusione, Ederson para senza grossi problemi
- di Redazione SkySport24
Cambio!
61' Esce Rodrygo, entra Ansensio
- di Redazione SkySport24
58' Sempre City, questa volta è De Bruyne che trova un varco centrale prova a evitare l'intervento di Carvajal che riesce a fermare la conclusione del belga
- di Redazione SkySport24
55' La risposta del real è affidata ai piedi di Benzema che converge si libera sul destro, calcia troppo alto
- di Redazione SkySport24
54' Ancora Courtois salva il risultato, ancora una palla recuperata dal City e servizio di Gundogan per Sterling che conclude addosso al portiere del Real
- di Redazione SkySport24
47' Primo squillo della ripresa del Manchester City, palla in profondità da De Bruyne a Sterling la conclusione dell'esterno, Courtois apre le braccia e manda in angolo
- di Redazione SkySport24
E' iniziato il secondo tempo
- di Redazione SkySport24
45' Manchester City-Real 1-1. Gara bellissima all’Etihad. Parte forte la squadra di Guardiola con Gabriel Jesus che ruba palla a Varane e serve un pallone che Sterling deve solo appoggiare in rete. Il City attacca e il Real si salva in qualche modo. Alla prima occasione la squadra di Zidane pareggia: cross di Rodrygo, testa di Benzema e 1-1. Nel finale di frazione ancora una buona occasione per Foden con un sinistro incrociato che termina di un soffio a lato
- di Redazione SkySport24
42' Ancora un'occasione per il City: Courtois sbaglia il rinvio, la palla arriva Foden che si gira e incrocia di sinistro, palla fuori di un soffio
- di Redazione SkySport24

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche