Inter-Shakhtar 0-0, gli highlights: nerazzurri eliminati dalla Champions

CHAMPIONS
©Getty

A San Siro i nerazzurri non vanno oltre lo 0-0 contro lo Shakhtar e salutano la Champions, chiudendo il girone all’ultimo posto: Inter neanche in Europa League. La squadra di Conte ha diverse occasioni (clamorosa traversa di Lautaro in avvio) ma non riesce a sbloccarla e ad approfittare del contemporaneo successo del Real Madrid sul Borussia Moenchengladbach che permette agli spagnoli di vincere il girone. Qualificato anche il ‘Gladbach

INTER-SHAKHTAR 0-0 (highlights)

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni (85' D'Ambrosio); Hakimi (85' Darmian), Barella, Brozovic, Gagliardini (75' Sanchez), Young (68' Perisic); Lautaro (85' Eriksen), Lukaku. All. Conte

 

SHAKHTAR DONETSK (4-2-3-1): Trubin; Dodô, Bondar, Vitao (36' Khocholava), Matvienko; Stepanenko, Kovalenko; Tetê (65' Solomon), Maycon, Taison (86' Dentinho); Marlos (65' Alan Patrick). All. Luis Castro
 

Ammoniti: Vitao (S), Gagliardini (I), Hakimi (I), Brozovic (I), Trubin (S)


 

Fuori dalla Champions, fuori dall'Europa. Il tanto temuto "biscotto" di Madrid non si concretizza, con il Real che fa il suo dovere battendo il Borussia Moenchengladbach, vincendo così il girone, ma l'Inter non riesce ad approfittarne e in casa contro uno Shakhtar che sembra quasi disinteressato alla vittoria non riesce ad andare oltre lo 0-0. Crea, colleziona occasioni, ma manca sempre lo spunto vincente. E così l'Inter chiude ultima nel girone, fuori anche dall'Europa League, unica delle 4 italiane a non superare il girone.

 

Il 2-0 di Madrid, doppietta di Benzema, si materializza quasi subito sull'altro campo su cui i nerazzurri buttano l'occhio sperando che non esca un pari: a San Siro, però, dopo un avvio sprint (traversa clamorosa di Lautaro dopo 7'), la squadra di Conte si adegua al ritmo lento che (abbastanza inspiegabilmente, dato che anche gli ucraini erano in corsa per la qualificazione agli ottavi) va benissimo allo Shakhtar, specie nella ripresa quando gli ospiti vengono chiusi nella loro metacampo ma mai realmente messi sotto.

 

Lukaku di testa impegna Trubin, il migliore dei suoi, poi è sfortunato a trovarsi sulla traiettoria di un colpo di testa di Sanchez a botta sicura, che avrebbe regalato il gol nel finale all'Inter. Negli ultimi minuti Conte si gioca anche la carta Eriksen, che entra con tanta voglia di dimostrare e produce un paio di tiri nell'assalto finale. Lo 0-0 però non si schioda, e l'Inter fuori dall'Europa può adesso mettere la testa esclusivamente sul campionato.

1 nuovo post

Inter-Shakhtar, il sinistro dal limite di Eriksen | Video Sky - Sky Sport HD

video.sky.itGuarda Inter-Shakhtar, il sinistro dal limite di Eriksen su Sky Video - Sky Sport HD
- di Redazione SkySport24

Inter-Shakhtar: Sanchez di testa, Lukaku gli nega il gol | Video Sky - Sky Sport HD

video.sky.itGuarda Inter-Shakhtar: Sanchez di testa, Lukaku gli nega il gol su Sky Video - Sky Sport HD
- di Redazione SkySport24

Inter-Shakhtar, Trubin salva su Lukaku | Video Sky - Sky Sport HD

video.sky.itGuarda Inter-Shakhtar, Trubin salva su Lukaku su Sky Video - Sky Sport HD
- di Redazione SkySport24
L'Inter ha fatto la partita, contro uno Shakhtar che si è difeso giocando in contropiede e non impegnando praticamente mai Handanovic. Tuttavia, è sempre mancato il guizzo finale, lo spunto vincente. Le migliori occasioni sui piedi di Lautaro dopo 7' (traversa), sulla testa di Lukaku (gran parata di Trubin a negargli il gol) e su quella di Sanchez, che colpisce a botta sicura su corner di Eriksen ma trova sulla traiettoria della sua conclusione Lukaku, che di fatto gli "para" il tiro. Minuti finali per Eriksen che entra voglioso e cerca la conclusione in un paio di occasioni
- di Redazione SkySport24
I nerazzurri non riescono ad approfittare del risultato favorevole di Madrid, dove il Real ha battuto 2-0 il Gladbach. L'Inter chiude il girone all'ultimo posto e quindi è fuori anche dall'Europa League
- di Redazione SkySport24
FINISCE QUI: L'INTER NON VA OLTRE LO 0-0 ED E' FUORI DALLA CHAMPIONS
- di Redazione SkySport24
Ammonito!
97' - Ammonito Trubin per perdita di tempo
- di Redazione SkySport24
93' - ERIKSEN DAL LIMITE! TRUBIN ALZA IN ANGOLO SULLA BOTTA DEL DANESE
- di Redazione SkySport24
Ammonito!
91' - Dodo a terra con i crampi, lo Shakhtar ora perde tempo accontentandosi del terzo posto che lo porterebbe in Europa League. Conte ammonito per proteste
- di Redazione SkySport24

Quattro minuti di recupero

- di Redazione SkySport24
89' - LUKAKU "PARA" UN COLPO DI TESTA DI SANCHEZ! Il belga è sulla traiettoria e ferma un tiro diretto in porta di Sanchez, di testa, su corner di Eriksen
- di Redazione SkySport24
89' - Eriksen ci prova dalla distanza, palla deviata in corner
- di Redazione SkySport24
88' - Cross di D'Ambrosio da destra, Sanchez stacca bene di testa ma non trova la porta: palla alta
- di Redazione SkySport24
Cambio!
85' - Darmian, D'Ambrosio, Eriksen per Lautaro, Bastoni e Hakimi. Per lo Shakhtar dentro Dentinho
- di Redazione SkySport24
84' - Adesso l'Inter sembra un po' spenta, Conte prepara un triplo cambio
- di Redazione SkySport24
82' - Si scalda Eriksen, Conte lo richiama e lo farà entrare nel finale
- di Redazione SkySport24
Cambio!
75' - Entra anche Sanchez nell'Inter. Fuori Gagliardini
- di Redazione SkySport24
72' - Barella da destra crossa forte e teso dal fondo, sul primo palo. Lautaro ci arriva con il tempo giusto ma Bondar lo contrasta e gli concede solo l'angolo
- di Redazione SkySport24
71' - Lautaro alto sugli sviluppi di un corner. Sinistro di controbalzo colpendo male
- di Redazione SkySport24
Cambio!
68' - Cambio Inter: dentro Perisic per Young
- di Redazione SkySport24

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche