Real Madrid-Atalanta, Zidane: "Quarti meritati, siamo stati perfetti in difesa"

real madrid

L'allenatore del Real Madrid commenta il passaggio ai quarti della sua squadra ai danni dell'Atalanta: "Loro hanno giocato bene e ti impegnano tanto fisicamente ma noi abbiamo fatto una gara difensivamente accorta. Modric? Ha 35 anni e non si vede in campo, credo che nelle due gare abbiamo meritato il passaggio del turno"

E' soddisfatto Zinedine Zidane al termine della partita vinta con l'Atalanta, ma avverte: "Non abbiamo fatto ancora nulla. La svolta? Ci sono tante partite ancora da giocare nella Liga e in Champions e il nostro obiettivo di stasera era andare avanti". Zidane mostra grande rispetto per l'Atalanta: "Abbiamo fatto una bella partita, sia noi che loro, ma noi soprattutto difensivamente perché loro sono una squadra che crea tante occasioni da rete e oggi non ne hanno create tante, e poi l'Atalanta è una squadra che ti richiede molto impegno fisico. Poi noi sappiamo che con la palla siamo bravi per questo dico che abbiamo fatto bene difensivamente e credo che nelle due partite abbiamo meritato il passaggio del turno".

"Modric? 35 anni e in campo non si vedono"

approfondimento

Atalanta, fine del sogno: il Real vince 3-1

Zidane ha dovuto fare a meno di Casemiro ma ha potuto contare sulla classe e le qualità di Kroos e Modric: "Luka e Toni sono fenomenali, con Casemiro possiamo giocare diversamente. Se mi dici di Luka è un giocatore che ha 35 anni ma non si vede in campo". Buonissima la prova di Vinicius: "Sono contento per lui perché ha si è procurato il rigore, con la velocità che ha sappiamo che può mettere in difficoltà qualsiasi difesa. Era molto importante"