Roma
El Shaarawy S. 54'Ibañez 84'
Conference League 
Fine
2 - 2
Bodo Glimt
Solbakken O. 46'Botheim E. 65'
Conference League 
Fine
Roma2 - 2 Bodo Glimt
Fine
  • PREVIEW
  • FORMAZIONI
  • LIVE
  • STATISTICHE
  • HIGHLIGHTS
  • CORRELATI

Roma-Bodo Glimt, le probabili formazioni

Quarta giornata del girone C di Conference League con la Roma che punta alla vittoria per conquistare il primo posto in classifica. Vina è out per un probema muscolare, tornano fra i convocati Villar, Diawara, Borja Majoral e Diawara. Pellegrini sarà nuovamente a disposizione per la sfida in campionato contro il Venezia

ROMA-BODO LIVE

Riscattarsi dalla pesante sconfitta per 6-1 nella gara di andata e conquistare il primo posto in classifica: sono questi gli obiettivi primari della Roma di José Mourinho, che giovedì sera alle 21 scenderanno in campo all'Olimpico contro il Bodø/Glimt. La squadra norvegese occupa il primo posto nel gruppo C di Conference League con 7 punti, uno in più dei giallorossi che hanno un margine di 3 punti sullo Zorya. 

Pochi cambi per Mou, out Vina e Pellegrini

leggi anche

Mourinho: "Non giocheranno gli stessi dell'andata"

In porta ci sarà Rui Patricio, con davanti a sé la linea a quattro formata da Karsdorp, Mancini, Cristante e Ibanez (Vina è out per un problema muscolare). I due in mediana saranno Darboe e Veretout, con Zaniolo, Mkhitaryan ed El Shaarawy a supporto dell'unica punta Abraham. Assente Lorenzo Pellegrini, alle prese con un problema al ginocchio che però non gli impedirà di recuperare per la gara di domenica a Venezia. Tornano tra i convocati Villar, Borja Majoral, Reynolds e Diawara.

ROMA (4-2-3-1) probabile formazione: Rui Patricio; Karsdorp, Mancini, Cristante, Ibanez; Darboe, Veretout; Zaniolo, Mkhitaryan, El Shaarawy; Abraham. All.: Mourinho

Stessa formazione dell'andata per Kjetil Knutsen

leggi anche

Conference League, il programma della 4^ giornata

Pochi dubbi per Kjetil Knutsen, che giovedì sera all'Olimpico dovrebbe riproporre dall'inizio lo stesso undici che ha fatto un gran bene nella gara di andata. Nel 4-3-3 dell'allenatore norvegese dovrebbero esserci Sampsted, Moe, Lode e Bjorkan a protezione di Haikin. La linea a tre di centrocampo verrà formata da Fet, Berg e Konradsen, mentre in attacco dovrebbero agire Solbakken, Botheim e Pellegrino.

 

BODO/GLIMT (4-3-3) probabile formazione: Haikin; Sampsted, Moe, Lode, Bjorkan; Fet, Berg, Konradsen; Solbakken, Botheim, Pellegrino. All.: Kjetil Knutsen.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport