Caricamento in corso...
17 gennaio 2017

Cesena, Camplone: "Sassuolo banco di prova"

print-icon
Andrea Camplone - Cesena

Andrea Camplone, allenatore del Cesena (Getty)

Partita importante per i bianconeri, in Tim Cup c'è il Sassuolo: "Non vogliamo fare figuracce". Camplone ci tiene e darà battaglia, le sue parole in conferenza: "Sono curioso di vedere come sarà l'approccio"

Prima la rifinitura in vista del match contro il Sassuolo, poi la conferenza. Camplone determinato, il Cesena verso "un banco di prova importante" in occasione della Coppa Italia. Mercoledì ore 17.30, al Mapei Stadium di Sassuolo contro Politano e compagni. Obiettivo? Far bene, come confermato dallo stesso allenatore bianconero in sala stampa: "Tutte le partite sono importanti. Non nego di essere curioso di vedere quale sarà la mentalità con cui andremo ad affrontare il match di Coppa Italia. E’ normale che tra noi e il Sassuolo ci possa essere divario tecnico ma ritengo fondamentale l’approccio con cui scenderemo in campo".

Sulla condizione dei suoi giocatori - "I ragazzi stanno bene, dalla ripresa in poi ci siamo sempre allenati a modo nonostante il freddo. Probabilmente ci volevano questi 9 giorni di vacanza, è stata un’occasione per ricaricare le batterie e ho trovato una squadra con uno spirito diverso". Un commento sul modulo, Cesena verso il 3-5-2: "Direi proprio di sì. Il 4-3-3 è uno schema collaudato, è per questo che abbiamo deciso di provare questa nuova soluzione tattica, a mio avviso una squadra deve essere in grado di adottare almeno un paio di moduli".

Cocco convocato - Lunedì la partita col Perugia in Serie B, il campionato riparte dopo la sosta. Prima, però, l'importante sfida di Coppa Italia da preparare al meglio. Subito convocato Andrea Cocco, ex attaccante del Frosinone appena arrivato in prestito dal Pescara. Classe '86, esperienza e qualità. Un rinforzo importante per l'attacco. Subito in lista per il Sassuolo. Camplone ci tiene e darà battaglia: "Partiamo dal concetto che considero la gara di domani un bel banco di prova. Indubbiamente cercherò di schierare una squadra competitiva, non voglio di certo fare figuracce. Abbiamo impostato la mini-preparazione proprio in funzione di questa sfida e sarebbe importante riuscire a reggere l’urto contro una squadra come il Sassuolo, ci darebbe un’iniezione di fiducia in vista del posticipo di lunedì con il Perugia".

Il meglio della Serie A

GIOCHI

sup

Superscudetto

Crea la tua squadra e vinci i premi Sky

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky