Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
30 gennaio 2019

Inter-Lazio, le probabili formazioni di Coppa Italia

print-icon

Le ultime sulle formazioni di Inter e Lazio. I nerazzurri confermano Icardi e tornano con la difesa a quattro; Perisic convocato ma non titolare. Simone Inzaghi ritrova Acerbi e Marusic, con Caicedo a sostegno di Immobile

INTER-LAZIO LIVE

Sarà la partita tra Inter e Lazio a chiudere il programma dei quarti di finale di Coppa Italia. Già si conosce chi sarà la rivale della squadra che uscirà vincitrice da questa sfida: sarà il Milan di Gennaro Gattuso, che ha sconfitto il Napoli con la doppietta di Krzysztof Piatek. Sia la squadra di Luciano Spalletti che quella di Simone Inzaghi sono reduci di una sconfitta. I nerazzurri sono caduti al Grande Olimpico di Torino contro i granata, che hanno avuto la meglio grazie alla rete di Izzo, mentre i biancocelesti hanno subito lo strapotere dell’altra squadra di Torino, la Juventus, che nel finale ha ribaltato lo svantaggio con le reti di Cancelo e Cristiano Ronaldo. Il percorso nella competizione di Inter e Lazio è stato piuttosto simile, perché hanno entrambe hanno affrontato un avversario di categoria inferiore. All’Inter è toccato il Benevento (Serie B), che è stato battuto 6-2 a San Siro; la Lazio invece si è sbarazzata del Novara (Serie C) con un netto 4-1.

Inter, cambio modulo e poco turnover

Luciano Spalletti crede alle possibilità dell’Inter in Coppa Italia e per questo farà scendere in campo diversi titolari. A partire dal portiere, Samir Handanovic, che occuperà il solito posto tra i pali. L’allenatore rispetto alla sconfitta di Torino ha in mente un modulo diverso: si torna al 4-3-3. Niente difesa a tre dunque, con de Vrij che non ci sarà perché indisponibile per questa partita. D’Ambrosio e Asamoah occuperanno le fasce, mentre Skriniar e Miranda comporranno la coppia centrale. A centrocampo confermato il solo Brozovic, che per l’occasione sarà affiancato da Borja Valero e Gagliardini. In avanti, intoccabile Mauro Icardi, che potrà contare sul supporto offerto sugli esterni da Joao Mario e Politano. Quest’ultimo praticamente certo della maglia da titolare, essendo stato squalificato due turni in campionato dopo le offese rivolte all’arbitro Maresca la scorsa giornata. Convocati sia Perisic, che però non dovrebbe partire dal primo minuto visto anche il momento delicato, sia Cedric Soares, arrivato pochi giorni fa all’Inter in prestito dal Southampton.

Inter (4-3-3): Handanovic; D'Ambrosio, Skriniar, Miranda, Asamoah; Gagliardini, Brozovic, Borja Valero; Politano, Icardi, Joao Mario. All. Spalletti.

Lazio, Inzaghi sceglie Correa accanto a Immobile

Discorso simile anche per la Lazio, con Simone Inzaghi che ritrova Francesco Acerbi che ha dovuto saltare la partita di campionato contro la Juventus per squalifica. Lui comporrà la difesa a tre insieme a Wallace e Radu, con Strakosha in porta. A centrocampo, rientra anche Marusic che ha scontato la squalifica in campionato di due giornate, mentre a sinistra giocherà Durmisi. A centrocampo, confermati MIlinkovic-Savic e Lucas Leiva, con Berisha che ha un’opportunità importante per mettersi in evidenza, visto il poco spazio trovato finora. In attacco non ci saranno né Correa né Luis Alberto con la loro tecnica a supporto di Ciro Immobile, ma Caicedo: Inzaghi sceglie un attacco fisico per provare ad impensierire i difensori nerazzurri.

Lazio (3-5-2): Strakosha; Wallace, Acerbi, Radu; Marusic, Milinkovic-Savic, Leiva, Luis Alberto, Lulic; Correa, Immobile. All. Simone Inzaghi.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi