RKC Waalwijk-PSV 1-3

Eredivisie
default

Nel match valido per la quinta giornata della Dutch Eredivisie, il PSV va sotto ma poi ribalta la gara e batte a domicilio il RKC Waalwijk per 3-1. Dopo la rete iniziale di Meulensteen, Rosario e compagni rimontano il risultato anche grazie alla splendida prestazione di Baumgartl al PSV di incamerare i tre punti

Il gol iniziale aveva dato qualche speranza al RKC Waalwijk che contava di uscire dal campo con qualche punto in tasca. Invece la squadra di Grim ha dovuto subire il perentorio ritorno del PSV che alla fine ha anche evitato di restare in una situazione nella quale un gol avrebbe potuto cambiare tutto e chiudendo sul 3-1 senza grossi problemi nella seconda parte del match. Lo 0-0 di inizio partita dura fino al 43° quando Melle Meulensteen batte per la prima e unica volta Jeroen Zoet. Da quel momento la gara cambia ma la sveglia suona per chi deve rincorrere. Il PSV si fa sempre più pericolosa, rovesciandosi nella metà campo avversaria. Il cambio di atteggiamento fa incassare ricchi dividendi. Al 65° la situazione torna in parità. La spallata decisiva la dà il gol Baumgartl che completa la rimonta della squadra di Mark van Bommel che poco dopo riuscirà a trovare la rete del doppio vantaggio che di fatto getta il RKC Waalwijk al tappeto in maniera definitiva.

In questa vittoria del PSV da segnalare le reti di Baumgartl al 76° e Mitroglou al 78°, il terzo gol è stato realizzato da uno sfortunato autogol di Quasten al 65°. Il gol della bandiera per il RKC Waalwijk è stato realizzato da Melle Meulensteen al 43°.

Nei gol del PSV risolutivi gli assist forniti da Denzel Dumfries e Bruma. Il passaggio decisivo per la rete del RKC Waalwijk è stato di Stanley Elbers. Oltre alle reti subite, il portiere del RKC Waalwijk (Etienne Vaessen) è stato impegnato severamente in almeno altre 5 occasioni.

A conferma della vittoria finale, il PSV ha avuto il controllo del match: ha avuto un maggior possesso palla (54%), ha effettuato più tiri (16-8), e ha battuto più calci d'angolo (6-5).

Gli ospiti hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (450-360): si sono distinti Nick Viergever (69) e Baumgartl (64). Per i padroni di casa, Anas Tahiri è stato il giocatore più preciso con 56 passaggi riusciti.

Mohamed Ihattaren nonostante non abbia segnato è stato il giocatore che ha tirato di più per il PSV: 4 volte di cui 1 nello specchio della porta. Per il RKC Waalwijk è stato Anas Tahiri a provarci con maggiore insistenza concludendo 2 volte.
Nel PSV, il difensore Dumfries è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (12 sui 19 totali). L'attaccante Darren Maatsen è stato invece il più efficace nelle fila del RKC Waalwijk con 10 contrasti vinti (15 effettuati in totale).


RKC Waalwijk (4-3-3 ): E.Vaessen, H.Drost, M.Meulensteen, J.Gaari, P.Quasten, S.Spierings, D.Rienstra (Cap.), A.Tahiri, S.Elbers, D.Vente, D.Maatsen. All: Fred Grim
A disposizione: I.van Weert, L.Nieuwpoort, L.Daneels, M.Grim, S.Bakari, K.Heemskerk, S.Sow, K.Vermeulen, H.Mulder.
Cambi: S.Bakari <-> S.Elbers (64'), S.Sow <-> D.Vente (77'), L.Daneels <-> D.Rienstra (88')

PSV (4-3-3 ): J.Zoet, N.Viergever, T.Baumgartl, O.Boscagli, D.Dumfries, S.Bergwijn, P.Rosario (Cap.), E.Gutiérrez, M.Ihattaren, C.Gakpo, D.Malen. All: Mark van Bommel
A disposizione: J.Hendrix , D.Schwaab, Toni Lato, K.Mitroglou, Bruma, A.Catic, R.Ruiter, M.Sadilek, M.van de Meulenhof, J.Teze.
Cambi: J.Hendrix <-> E.Gutiérrez (56'), K.Mitroglou <-> P.Rosario (63'), A.Tué Na Bangna <-> C.Gakpo (77')

Reti: 43' Meulensteen (RKC Waalwijk), 65' Aut. Quasten (RKC Waalwijk), 76' Baumgartl (PSV), 78' Mitroglou (PSV).
Ammonizioni: C.Gakpo, E.Gutiérrez, H.Drost, S.Bakari

Stadio: Mandemakers Stadion
Arbitro: Kevin Blom

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche