Willem II-Feyenoord 0-1

Eredivisie
default

Una rete di Berghuis fa felice il Feyenoord. Nel match della quinta giornata della Dutch Eredivisie, la squadra di Jaap Stam ottiene i tre punti contro il Willem II. Il gol partita è arrivato al 74° minuto del secondo tempo

E' stata una rete siglata da Steven Berghuis a decidere il match tra Feyenoord e Willem II. In un confronto che ha visto un sostanziale equilibrio tra le due squadre, l'episodio che ha deciso le cose è arrivato al 74° minuto quando Berghuis ha trovato la chiave per sbloccare la gara. Quel gol, conti alla mano, è bastato per portare in dote tre punti davvero preziosi. Il match, infatti, si è concluso con il risultato di 1-0. Oltre alla rete realizzata Botteghin e compagni hanno anche colpito un palo con Kökcü.

Nel corso del match, Kenneth Vermeer per il Feyenoord è stato poco impegnato autore di solo 2 parate, disimpegnandosi comunque bene quando chiamato in causa.

Nella sconfitta del Willem II, Timon Wellenreuther oltre al gol subito è comunque stato chiamato in causa poche volte: solo 2 parate nel corso di tutto il match.

Nonostante la sconfitta, il Willem II ha avuto il controllo del match: ha avuto un maggior possesso palla (55%), ha effettuato più tiri (10-8), e ha battuto più calci d'angolo (6-5).

I padroni di casa hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (388-306): si sono distinti Sebastian Holmén (54), Jordens Peters (53) e Llonch (53). Per gli ospiti, Eric Botteghin è stato il giocatore più preciso con 38 passaggi riusciti.

Steven Berghuis è stato il giocatore che ha tirato di più per il Feyenoord: 3 volte di cui 2 nello specchio della porta. Per il Willem II è stato Marios Vrousai a provarci con maggiore insistenza concludendo 4 volte.
Nel Feyenoord, l'attaccante Luis Sinisterra è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (16 sui 29 totali). Il centrocampista Pol Llonch è stato invece il più efficace nelle fila del Willem II con 14 contrasti vinti (20 effettuati in totale).


Willem II (4-3-3 ): T.Wellenreuther, S.Holmén, J.Peters (Cap.), D.Dankerlui, F.Heerkens, D.Saddiki, M.Vrousai, P.Llonch, M.Köhlert, V.Pavlidis, C.Nunnely. All: Adrie Koster
A disposizione: C.van den Berg, R.Zuijderwijk, J.Ogenia, E.Kabangu, M.Woud, V.van den Bogert, J.McGarry, João Queirós, P.Gladon.
Cambi: J.Ogenia <-> D.Dankerlui (72'), P.Gladon <-> C.Nunnely (81'), E.Kabangu <-> V.Pavlidis (81')

Feyenoord (4-3-3 ): K.Vermeer, R.Karsdorp, Edgar Ié, E.Botteghin (Cap.), R.Haps, O.Kökcü, R.Tapia, L.Fer, L.Narsingh, S.Berghuis, L.Sinisterra. All: Jaap Stam
A disposizione: N.Marsman , N.Bannis, L.Geertruida, M.Azarkan, T.Malacia, L.Kelly, Y.Ayoub, J.Bijlow, W.Burger, G.Johnston.
Cambi: N.Bannis <-> L.Narsingh (59'), L.Geertruida <-> R.Karsdorp (62'), W.Burger <-> O.Kökcü (87')

Reti: 74' (R) Berghuis.
Ammonizioni: E.Ié, R.Haps, P.Llonch

Stadio: Koning Willem II Stadion
Arbitro: Bas Nijhuis

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche