PSV-Vitesse 5-0

Eredivisie

Nel match valevole per la sesta giornata della Dutch Eredivisie, netto successo del PSV sul Vitesse. Davanti ai propri tifosi non c’è stata storia: 5-0 per il PSV che ha ottenuto i tre punti anche grazie a una prestazione maiuscola di Malen con 5 reti

Gara a senso unico quella che ha visto affrontarsi PSV e Vitesse. Troppo ampio, almeno per quello che si è visto oggi, il divario tecnico e fisico tra le due squadre. Il Vitesse ha provato a resistere ma il suo 4-4-2 è stato bucato più volte dall' attacco della squadra guidata da Mark van Bommel. Partita indirizzata già al 18° minuto con la rete di Malen che ha dato il la al monologo della sua squadra. Per la formazione di Slutskiy passivo pesante e giornata da dimenticare in fretta. Tra i migliori in campo nel 5-0 finale ci sono stati Donyell Malen che ha segnato la bellezza di 5 reti e Bruma.


Il PSV ha chiuso il primo tempo in vantaggio 2-0 grazie alla doppietta di Malen (18° e 36°). Nella ripresa il PSV ha dilagato sulle ali dell'entusiasmo, affossando il Vitesse con altre 3 reti : Malen (46°), Malen (83°), Malen (89°).

Partita sostanzialmente senza storia, con Jeroen Zoet poco impegnato: una sola parata nel corso di tutto il match. In questa sconfitta il portiere del Vitesse (Remko Pasveer) oltre alle 5 reti subite, ha comunque effettuato 6 parate.

Assieme al risultato finale, il PSV ha avuto il controllo del match: ha dominato il possesso palla (64%), ha effettuato più tiri (19-14), e ha battuto più calci d'angolo (8-3).

I padroni di casa hanno completato con successo più del doppio dei passaggi dell'avversario (473-217): si sono distinti Pablo Rosario (52), Jorrit Hendrix (51) e Dumfries (49). Per gli ospiti, Matús Bero è stato il giocatore più preciso con 44 passaggi riusciti.

Donyell Malen è stato il giocatore che ha tirato di più per il PSV: 8 volte di cui 6 nello specchio della porta. Per il Vitesse è stato Max Clark a provarci con maggiore insistenza concludendo 2 volte, di cui 1 nello specchio della porta.
Nel PSV, il difensore Denzel Dumfries è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (10 sui 14 totali). Il difensore Julian Lelieveld è stato invece il più efficace nelle fila del Vitesse con 7 contrasti vinti (10 effettuati in totale).


PSV (4-3-3 ): J.Zoet, O.Boscagli, N.Viergever, T.Baumgartl, D.Dumfries, M.Ihattaren, J.Hendrix, P.Rosario (Cap.), S.Bergwijn, D.Malen, Bruma. All: Mark van Bommel
A disposizione: J.Teze, K.Mitroglou, M.van de Meulenhof, M.Sadilek, D.Schwaab, R.Doan, Toni Lato, R.Ruiter, C.Gakpo.
Cambi: C.Gakpo <-> S.Bergwijn (62'), K.Mitroglou <-> M.Ihattaren (71'), R.Doan <-> A.Tué Na Bangna (79')

Vitesse (4-4-2 ): R.Pasveer, M.Clark, A.Obispo, J.Lelieveld, D.Doekhi, R.Bazoer, J.Grot, O.Tannane, M.Bero, T.Matavz, B.Linssen (Cap.). All: Leonid Slutskiy
A disposizione: T.Hajek, O.Darfalou, N.Foor, T.Buitink, K.Lamprou, P.Vroegh, N.Dicko.
Cambi: N.Dicko <-> J.Grot (58'), T.Buitink <-> T.Matavz (64')

Reti: 18' Malen, 36' Malen, 46' Malen, 83' (R) Malen, 89' (R) Malen.
Ammonizioni: R.Bazoer

Stadio: Philips Stadion
Arbitro: Pol van Boekel

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

I più letti