Vitesse-Fortuna Sittard 4-2

Eredivisie

Nel match valido per la settima giornata della EREDIVISIE OLANDESE, attacchi protagonisti nella sfida tra Vitesse e Fortuna Sittard. Alla fine vince la squadra guidata da Leonid Slutskiy per 4-2. Dopo il vantaggio iniziale degli ospiti firmato da Diemers, il Vitesse rientra in gara, trovando poi l'allungo decisivo che consente di incamerare i tre punti

Non possiamo negarlo: guardando la sfida tra Vitesse e Fortuna Sittard ci siamo divertiti parecchio. C'è stata una scorpacciata di gol, che non guasta mai, ma non è stata l'esibizione di una squadra nettamente più forte dell'altra, almeno guardando allo svolgimento del match. Alla stupefacente capacità realizzativa delle due rivali in campo, il racconto della gara ci dice che c'è stata partita vera. La squadra di Leonid Slutskiy e quella di Sjors Ultee si sono date battaglia e il risultato è rimasto a lungo in bilico. Poi la partita ha preso una direzione ben precisa: al 83° minuto arriva la quinta rete di questo bellissimo incontro. E' il Vitesse a provare la fuga grazie al gol segnato da Linssen. Il Fortuna Sittard prova nuovamente a rimettere la gara in equilibrio ma arriva l'allungo degli uomini di Leonid Slutskiy che trovano il gol della sicurezza al 91° ed è gioco, partita, incontro con il Vitesse che chiude quindi sul 4-2.

La sequenza iniziale delle reti è stata: Diemers (Fortuna Sittard) al 25° e Matavz (Vitesse) al 59°. Ma dopo che Martin Angha ha portato il Fortuna Sittard sul 2-1 al 62°, la rimonta del Vitesse è arrivata grazie ai gol di Linssen al 81° e 83° minuto, Matús Bero ha segnato il gol della sicurezza al 91°.

Oltre alle reti subite, il portiere del Fortuna Sittard (Alexei Koselev) è stato impegnato severamente in almeno altre 5 occasioni.

A conferma del risultato finale, il Vitesse ha avuto il controllo del match: ha avuto un maggior possesso palla (56%), ha effettuato più tiri (20-12), e ha battuto più calci d'angolo (9-6).

I padroni di casa hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (348-246): si sono distinti Danilho Doekhi (55) e Obispo (48). Per gli ospiti, Jorrit Smeets è stato il giocatore più preciso con 46 passaggi riusciti.

Bryan Linssen è stato il giocatore che ha tirato di più per il Vitesse: 8 volte di cui 5 nello specchio della porta. Per il Fortuna Sittard è stato Mark Diemers a provarci con maggiore insistenza concludendo 4 volte, di cui 1 nello specchio della porta.
Nel Vitesse, il difensore Armando Obispo è stato il migliore dei suoi per contrasti vinti (6), non ne ha perso nessuno. Il centrocampista Amadou Ciss è stato invece il più efficace nelle fila del Fortuna Sittard con 12 contrasti vinti (18 effettuati in totale).


Vitesse (4-4-2 ): R.Pasveer, J.Lelieveld, A.Obispo, D.Doekhi, M.Clark, M.Bero, O.Tannane, R.Bazoer, J.Grot, B.Linssen (Cap.), T.Matavz. All: Leonid Slutskiy
A disposizione: T.Buitink, N.Foor, N.Dicko, K.Lamprou, T.Hajek, O.Darfalou, P.Vroegh.
Cambi: N.Dicko <-> J.Grot (45'), N.Foor <-> M.Clark (70'), T.Buitink <-> T.Matavz (93')

Fortuna Sittard (4-4-2 ): A.Koselev, G.Amiot, B.Ninaj, M.Angha, G.Cox, A.Ciss, J.Smeets (Cap.), F.Passlack, T.Tekie, B.Sambou, M.Diemers. All: Sjors Ultee
A disposizione: R.Karjalainen, A.Ugur, N.El Ablak, A.Jug, C.Essers, A.Zeka, D.Ioannidis, R.Koot, C.Harries.
Cambi: R.Karjalainen <-> B.Sambou (82'), A.Zeka <-> T.Tekie (85'), C.Harries <-> M.Angha (93')

Reti: 25' Diemers (Fortuna Sittard), 59' Matavz (Vitesse), 62' Angha (Fortuna Sittard), 81' Linssen (Vitesse), 83' Linssen (Vitesse), 91' Bero (Vitesse).
Ammonizioni: J.Grot, J.Lelieveld, D.Doekhi, T.Matavz, M.Diemers

Stadio: GelreDome
Arbitro: Joey Kooij

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

I più letti