Willem II-PEC Zwolle 0-0

Eredivisie
willemii-peczwolle-1061468

Nel match della ventesima giornata della EREDIVISIE OLANDESE, Willem II e Zwolle chiudono la propria gara senza segnare gol. Gli uomini di John Stegeman ci hanno provato più degli avversari senza però riuscire a fare bottino pieno. Per i due attacchi però non ci sono state chiare occasioni da rete

E' stata una sfida tra chi ha tentato di trovare con continuità la via del gol e chi invece ha badato a contenere le iniziative altrui. Alla fine quindi lo 0-0 va meglio al Willem II. Nella sfida che vedeva opposta la squadra di Adrie Koster al Zwolle, sono stati infatti gli ospiti a fare la partita presentandosi più spesso dalle parti di Timon Wellenreuther. Willem II che ha badato quasi esclusivamente a difendersi e che in rare circostanze ha messo insieme azioni potenzialmente pericolose. La strategia di Koster ha pagato: il suo 4-3-3 ha lasciato sì qualche spazio ma alla fine ha reso nullo ogni tentativo portato avanti dal Zwolle che in futuro dovrà lavorare sulla precisione al tiro.

Clean sheet per entrambi i portieri: 4 parate per Timon Wellenreuther (Willem II), mentre Michael Zetterer (Zwolle) ha effettuato 2 parate. Il Zwolle ha portato a casa un risultato positivo, chiudendo però la partita in 10 uomini per via dell'espulsione di Thomas Lam per rosso diretto al 79°.

Il Zwolle ha avuto maggiori opportunità da rete (16) rispetto alle 13 del Willem II. Ha effettuato anche più tiri nello specchio della porta (5-2). Mike Trésor Ndayishimiye nonostante non abbia segnato è stato il giocatore che ha tirato di più per il Willem II: 3 volte di cui 1 nello specchio della porta. Per il Zwolle è stato Lennart Thy a provarci con maggiore insistenza concludendo 3 volte, di cui 1 nello specchio della porta.

I padroni di casa hanno completato con successo più del doppio dei passaggi dell'avversario (446-212): si sono distinti Jordens Peters (82), Holmén (68) e Pol Llonch (60). Per gli ospiti, Yuta Nakayama è stato il giocatore più preciso con 31 passaggi riusciti.

Nel Willem II, il difensore Sebastian Holmén è stato il migliore dei suoi per contrasti vinti (12) perdendone soltanto due. Il centrocampista Rico Strieder è stato invece il più efficace nelle fila del Zwolle con 9 contrasti vinti (14 effettuati in totale).


Willem II (4-3-3 ): T.Wellenreuther, S.Holmén, F.Heerkens, J.Peters (Cap.), M.Nelom, D.Saddiki, P.Llonch, M.Ndayishimiye, V.Pavlidis, C.Nunnely, M.Köhlert. All: Adrie Koster
A disposizione: V.van den Bogert, P.Gladon, G.Strezos, G.Saglam, M.Woud, João Queirós, R.Zuijderwijk, E.Kabangu, D.Dankerlui, M.Vrousai.
Cambi: D.Dankerlui <-> M.Nelom (45'), M.Vrousai <-> D.Saddiki (74'), P.Gladon <-> V.Pavlidis (74')

Zwolle (5-3-2 ): M.Zetterer, S.Kersten, G.Hamer, T.Lam, K.Paal, Y.Nakayama, R.Strieder, M.Saymak, P.Clement (Cap.), L.Thy, M.van Duinen. All: John Stegeman
A disposizione: X.Mous, D.Johnsen, R.Ghoochannejhad, V.van Crooij, S.van Wermeskerken, D.Lachman, D.Huiberts, M.Hauptmeijer, J.Koorman, B.van Polen, E.Reijnen, R.Dekker.
Cambi: B.van Polen <-> R.Strieder (72'), D.Johnsen <-> L.Thy (78'), V.van Crooij <-> M.van Duinen (91')


Ammonizioni: P.Llonch, F.Heerkens, S.Holmén, K.Paal, P.Clement
Espulsioni: Lam (79°)

Stadio: Koning Willem II Stadion
Arbitro: Erwin Blank

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche