Feyenoord-FC Emmen 3-0

Eredivisie
feyenoord-fcemmen-1061472

Rotondo successo interno per il Feyenoord nel match valevole per la ventunesima giornata della EREDIVISIE OLANDESE. La squadra di Dick Advocaat vince contro l'Emmen per 3-0 al termine di una partita di fatto senza storia. Padroni di casa che sbloccano la partita al minuto 2 con Ozyakup. La reazione degli avversari non arriva e Feyenoord che così può scappare via nel punteggio portando a casa i tre punti

Vittoria senza patemi per il Feyenoord che ha lasciato solo le briciole all'Emmen incapace di reagire all'iniziale svantaggio. E' stata una partita che gli uomini di Dick Advocaat hanno gestito nel migliore dei modi lungo tutti i 90 minuti di gioco. La prima svolta arriva grazie al gol di Oguzhan Ozyakup al 2'. Emmen che ha accusato in maniera abbastanza pensante la rete dello svantaggio. La ricerca del pareggio non ha dato frutti e gli spazi lasciati hanno consentito al Feyenoord di trovare la via della rete in altre due circostanze. I gol di Nicolai Jørgensen al 64' e Luis Sinisterra al 80' hanno messo in cassaforte il risultato. Grazie a questo successo la squadra capitanata da Berghuis fa un bel balzo in avanti in classifica

Nel corso del match, Justin Bijlow per il Feyenoord è stato comunque molto impegnato autore di 4 parate, disimpegnandosi comunque bene quando chiamato in causa.

A conferma del punteggio finale, il Feyenoord ha avuto il controllo del match: ha avuto un maggior possesso palla (54%), ha effettuato più tiri (13-10), e ha battuto più calci d'angolo (5-6).

I padroni di casa hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (536-430): si sono distinti Toornstra (69), Senesi (68) e Lutsharel Geertruida (60). Per gli ospiti, Michael Chacón è stato il giocatore più preciso con 56 passaggi riusciti.

Nicolai Jørgensen è stato il giocatore che ha tirato di più per il Feyenoord: 3 volte di cui 1 nello specchio della porta. Per l'Emmen è stato Kerim Frei a provarci con maggiore insistenza concludendo 3 volte, di cui 1 nello specchio della porta.
Nel Feyenoord, il difensore Marcos Senesi è stato il migliore dei suoi per contrasti vinti (8) perdendone soltanto due, e ha contribuito al predominio della sua squadra nel dato percentuale complessivo (62%). Il centrocampista Kerim Frei è stato invece il più efficace nelle fila dell'Emmen con 9 contrasti vinti (16 effettuati in totale).


Feyenoord (4-3-3 ): J.Bijlow, M.Senesi, E.Botteghin, T.Malacia, L.Geertruida, L.Fer, J.Toornstra, O.Ozyakup, N.Jørgensen, L.Sinisterra, S.Berghuis (Cap.). All: Dick Advocaat
A disposizione: R.Bozenik, R.Tapia, R.Karsdorp, G.Johnston, S.Larsson, Edgar Ié, N.Marsman, L.Narsingh, J.van der Heijden, R.ten Hove.
Cambi: R.Tapia <-> O.Ozyakup (63'), S.Larsson <-> N.Jørgensen (82'), R.Bozenik <-> L.Sinisterra (82')

Emmen (4-2-3-1 ): D.Telgenkamp, G.Bijl, M.Heylen, L.Burnet, M.Araujo, M.Kolar, S.Peña, M.Chacón, T.Hiariej, K.Frei, M.de Leeuw (Cap.). All: Dick Lukkien
A disposizione: R.de Vos, S.van der Lei, H.Ben Moussa, F.Ugrinic, F.Görgülü, R.Jalving, K.Veendorp, J.Arias, A.Jansen, N.Laursen.
Cambi: H.Ben Moussa <-> T.Hiariej (45'), F.Ugrinic <-> M.Kolar (81'), A.Jansen <-> S.Peña (81')

Reti: 2' Ozyakup, 64' Jørgensen, 80' Sinisterra.
Ammonizioni: L.Geertruida, O.Ozyakup, M.Kolar

Stadio: De Kuip
Arbitro: Edwin van de Graaf

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche