FC Emmen-PSV 0-2

Eredivisie
fcemmen-psv-2119416

Preziosa vittoria con tanto di clean sheet per il PSV. Nel match della diciannovesima giornata della EREDIVISIE OLANDESE la squadra di Roger Schmidt ha sconfitto l'Emmen con un secco 2-0. Padroni di casa che speravano di fare decisamente meglio visto che avevano anche il fattore campo dalla propria parte. Decidono le reti di Mauro Júnior e Zahavi

Tre punti portati a casa senza subire reti ed evitando di arrivare a giocare un finale di partita che avrebbe potuto riservare sgradite sorprese. Il PSV ha risolto la pratica contro l'Emmen con un 2-0 che ha visto la squadra di Schmidt rompere l'equilibrio al 81' con il gol di Mauro Júnior. Forte dell'1-0 acquisito, il PSV ha cercato di premere sull'acceleratore alla ricerca del gol della tranquillità. Dall'altra parte però c'è stata un minimo di battaglia con l'Emmen che ha provato a ribattere colpo su colpo ma che non ha trovato il gol che avrebbe potuto raccontarci un finale diverso. La rete di Eran Zahavi al 88' ha chiuso ogni discorso.
Nel corso del match l'Emmen non ha creato grandi pericoli alla porta di Yvon Mvogo poco impegnato, autore di solo 2 parate. In questa sconfitta per l'Emmen il portiere Dennis Telgenkamp ha effettuato 7 parate.

A conferma della vittoria finale, il PSV ha avuto il controllo del match: ha avuto un maggior possesso palla (59%), ha effettuato più tiri (20-5), e ha battuto più calci d'angolo (11-4).

Gli ospiti hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (435-274): si sono distinti Boscagli (63), Jordan Teze (58) e Ibrahim Sangaré (47). Per i padroni di casa, Peña è stato il giocatore più preciso con 40 passaggi riusciti.

Eran Zahavi è stato il giocatore che ha tirato di più per il PSV: 7 volte di cui 4 nello specchio della porta.
Nel PSV, il difensore Olivier Boscagli è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (11 sui 14 totali) e ha contribuito al predominio della sua squadra nel dato percentuale complessivo (61%). Il centrocampista Sergio Peña è stato invece il più efficace nelle fila dell'Emmen con 7 contrasti vinti a fronte comunque di un numero superiore di confronti persi (11).



Emmen: D.Telgenkamp, C.Cavlan, M.Araujo, R.van Rhijn, N.Bakker, S.Peña, N.Laursen, H.Ben Moussa, Kerim Frei, J.Vlak, M.de Leeuw (Cap.). All: Dick Lukkien
A disposizione: S.van der Lei, D.La Torre, L.Bernadou, R.de Vos, F.Wiedwald, D.Avdijaj, F.Görgülü, D.Granecny, A.Jansen, K.Veendorp, S.Tibbling.
Cambi: R.de Vos <-> K.Frei (63'), S.Tibbling <-> H.Ben Moussa (73'), A.Jansen <-> N.Laursen (83')

PSV: Y.Mvogo, O.Boscagli, P.Max, D.Dumfries (Cap.), J.Teze, I.Sangaré, R.Thomas, P.Rosario, A.Fein, E.Zahavi, D.Malen. All: Roger Schmidt
A disposizione: Mauro Júnior , J.Piroe, E.Gutiérrez, M.Kreekels, F.Oppegard, T.Baumgartl, S.Sambo, L.Unnerstall, M.Delanghe, J.Antonisse.
Cambi: T.Baumgartl <-> P.Max (73'), M.Ferreira dos Santos <-> A.Fein (77'), E.Gutiérrez <-> R.Thomas (77'), J.Antonisse <-> E.Zahavi (90')

Reti: 81' Mauro Júnior, 88' Zahavi.
Ammonizioni: nessuna

Stadio: De Oude Meerdijk
Arbitro: Jeroen Manschot

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.