ADO Den Haag-Feyenoord 3-2

Eredivisie
adodenhaag-feyenoord-2119523

Attacchi assoluti protagonisti nella sfida tra ADO Den Haag e Feyenoord. Nella partita valevole per la trentunesima giornata della EREDIVISIE OLANDESE, sono stati i padroni di casa a ottenere i tre punti. Prestazione maiuscola di El Khayati con 2 reti. Ospiti che hanno cercato di mettere in piedi una rimonta ma la rete finale di Jørgensen non è bastata a evitare la sconfitta

Il Feyenoord ha avuto una possibilità per rimettere in piedi la partita ma alla fine ha trionfato l'ADO Den Haag che, dopo aver visto dimezzarsi un doppio vantaggio, ha respinto l'assalto finale della squadra di Advocaat. Per la gioia degli amanti del pallone, entrambe le squadre hanno puntato quasi tutto sull'attacco e ovviamente la comune strategia ha contribuito a far risultare il match tanto gradevole quanto spettacolare. Il 3-2 finale è la naturale conseguenza dell'atteggiamento visto in campo. Dopo aver raggiunto un vantaggio di due reti, l'ADO Den Haag ha forse tirato un po' troppo i remi in barca consentendo un parziale ritorno degli uomini di Advocaat. Al 70' è arrivata la rete di Bozenik che ha ravvivato il finale di partita. Il gol però risulterà importante solo a fini statistici visto che Fraisl e compagni hanno fermato ogni disperato tentativo di pareggio da parte dei rivali vincendo il match per 3-2. Il Feyenoord ha dovuto giocare gli ultimi minuti di recupero in inferiorità numerica, per l'espulsione di Jens Toornstra per doppia ammonizione al 95°.

All'iniziale vantaggio del Feyenoord con Robert Bozenik al 3°, l'ADO Den Haag ha dato dimostrazione della sua forza grazie al gol Jonas Arweiler al 13° ed una doppietta di El Khayati (30° e 59°). La rete finale realizzata da Nicolai Jørgensen al 70° minuto non è servita per evitare la sconfitta esterna alla sua squadra.



Nonostante la sconfitta, il Feyenoord ha avuto un maggior possesso palla (60%), e ha effettuato più tiri (14-9). Mentre ha battuto meno calci d’angolo (5-4).

Gli ospiti hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (455-288): si sono distinti Senesi (70), Eric Botteghin (70) e Jens Toornstra (54). Per i padroni di casa, Shaquille Pinas è stato il giocatore più preciso con 40 passaggi riusciti.

Abdenasser El Khayati è stato il giocatore che ha tirato di più per l'ADO Den Haag: 3 volte, tutte nello specchio della porta. Per il Feyenoord è stato Lutsharel Geertruida a provarci con maggiore insistenza concludendo 3 volte, di cui 1 nello specchio della porta.
Nell'ADO Den Haag, il difensore Milan van Ewijk è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (13 sui 25 totali). Il difensore Marcos Senesi è stato invece il più efficace nelle fila del Feyenoord con 9 contrasti vinti (12 effettuati in totale).



ADO Den Haag: M.Fraisl (Cap.), M.van Ewijk, G.Zuiverloon, B.Kemper, S.Pinas, K.de Boer, A.El Khayati, J.Goossens, J.Arweiler, V.Besuijen, Bobby Adekanye. All: Ruud Brood
A disposizione: Pascu, T.Gomelt, M.Kramer, J.Familia-Castillo, L.Koopmans, D.Philipp, X.Severina, C.Seedorf, Y.Mokhtar, Jonathan Mulder, A.Catic.
Cambi: Y.Mokhtar <-> O.Adekanye (61'), M.Kramer <-> J.Arweiler (61'), A.Catic <-> A.El Khayati (79'), J.Familia-Castillo <-> V.Besuijen (79')

Feyenoord: J.Bijlow, M.Senesi, E.Botteghin, L.Geertruida, T.Malacia, J.Toornstra, O.Kökcü, L.Fer (Cap.), B.Linssen, L.Sinisterra, R.Bozenik. All: Dick Advocaat
A disposizione: M.Diemers, N.Jørgensen, João Teixeira, N.Marsman, A.El Bouchataoui, R.ten Hove, L.Pratto, U.Spajic, R.Haps.
Cambi: J.Vilaca Teixeira <-> B.Linssen (29'), N.Jørgensen <-> L.Sinisterra (45'), M.Diemers <-> O.Kökcü (45'), R.Haps <-> T.Malacia (45')

Reti: 3' Bozenik (Feyenoord), 13' Arweiler (ADO Den Haag), 30' (R) El Khayati (ADO Den Haag), 59' El Khayati (ADO Den Haag), 70' Jørgensen (Feyenoord).
Ammonizioni: V.Besuijen, M.van Ewijk, M.Kramer, M.Senesi, J.Toornstra, L.Pratto, R.Bozenik
Espulsioni: Toornstra (95°)

Stadio: Cars Jeans Stadion
Arbitro: Pol van Boekel

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche