Heracles Almelo-Willem II 3-2

Eredivisie
heraclesalmelo-willemii-2207267

L'Heracles ha ottenuto i tre punti nella ottava giornata della EREDIVISIE OLANDESE, al termine di una gara tiratissima. Nella sfida che vedeva la squadra di Frank Wormuth opposta al Willem II non sono mancate le emozioni. La rete che ha deciso la partita è arrivata al minuto 94 con Azzaoui che ha fissato il risultato sul 3-2

Tensione, gol, spettacolo ed emozioni continue. Questo il ricco menù della sfida che ha visto opposte Heracles e Willem II. Sia l'una che l'altra squadra hanno deciso, per la gioia di chi ha seguito per intero l'incontro, di mettere in soffitta ogni discorso legato all'attenzione difensiva. Alla fine, il gol di Azzaoui ha risolto la gara in favore dell'Heracles ma non si può non fare un plauso anche al Willem II che ci ha provato a lungo, salvo poi cedere per 3-2. Sia la squadra di Wormuth che quella di Grim si sono date battaglia cercando di portare a casa i tre punti. Tante le azioni da gol costruite e, in più di un caso, capitalizzate. L'equilibrio è stato però definitivamente rotto al 94' con il gol di Ismail Azzaoui che ha consegnato la vittoria all'Heracles

Dopo l'iniziale vantaggio dell'Heracles grazie ai gol di Rai Vloet al 41° e Delano Burgzorg al 53°, il Willem II è riuscito a rispondere pareggiando l'incontro con le reti di Mats Köhlert al 66° e Max Svensson al 77°, che non è però stato sufficiente ad evitare la sconfitta.



A conferma del punteggio finale, l'Heracles ha avuto il controllo del match: ha avuto un maggior possesso palla (51%), ha effettuato più tiri (17-13), e ha battuto più calci d'angolo (4-6).

Negli ospiti da segnalare le prestazioni per numero di passaggi completati Ulrik Jenssen (51) e Pol Llonch (45). Per i padroni di casa, Mats Knoester è stato il giocatore più preciso con 41 passaggi completati.

Rai Vloet è stato il giocatore che ha tirato di più per l'Heracles: 5 volte di cui 1 nello specchio della porta. Per il Willem II è stato Max Svensson a provarci con maggiore insistenza concludendo 3 volte, di cui 2 nello specchio della porta.
Nell'Heracles, il difensore Marco Rente è stato il migliore dei suoi per contrasti vinti (11), non ne ha perso nessuno e ha contribuito al predominio della sua squadra nel dato percentuale complessivo (59%). Il centrocampista Driess Saddiki è stato invece il più efficace nelle fila del Willem II con 12 contrasti vinti (17 effettuati in totale).



Heracles: J.Blaswich (Cap.), M.Rente, N.Fadiga, M.Knoester, G.Quagliata, L.Schoofs, R.Vloet, L.de la Torre, B.Basacikoglu, D.Burgzorg, K.Sierhuis. All: Frank Wormuth
A disposizione: A.Damen, M.Les, I.Azzaoui, A.Szoke, S.Bakis, R.Roosken, N.Laursen, K.Bucker, O.Kiomourtzoglou, M.Ibrahimoglu, E.Sierra-Cappelleti, N.Bakboord.
Cambi: I.Azzaoui <-> B.Basacikoglu (68'), O.Kiomourtzoglou <-> L.Schoofs (68'), S.Bakis <-> K.Sierhuis (78'), N.Laursen <-> D.Burgzorg (78')

Willem II: T.Wellenreuther, L.Owusu, D.Köhn, E.Bergström, U.Jenssen, P.Llonch (Cap.), G.Saglam, D.Saddiki, C.Nunnely, K.Wriedt, M.Köhlert. All: Fred Grim
A disposizione: M.Nelom, A.Kampetsis, V.Schippers, J.Yeboah, N.Michelis, R.Meerveld, M.Svensson, C.van den Berg, E.Kabangu, J.Brondeel.
Cambi: M.Svensson <-> D.Köhn (15'), R.Meerveld <-> G.Saglam (60'), A.Kampetsis <-> K.Wriedt (60'), M.Nelom <-> M.Köhlert (84')

Reti: 41' (R) Vloet (Heracles), 53' Burgzorg (Heracles), 66' Köhlert (Willem II), 77' Svensson (Willem II), 94' Azzaoui (Heracles).
Ammonizioni: T.Wellenreuther, C.Nunnely

Stadio: Erve Asito
Arbitro: Rob Dieperink

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche