Lazio
Europa League 
Fine
0 - 0
Galatasaray
Europa League 
Fine
Lazio0 - 0 Galatasaray
Fine
  • PREVIEW
  • FORMAZIONI
  • LIVE
  • STATISTICHE
  • HIGHLIGHTS
  • CORRELATI

Lazio-Galatasaray, le probabili formazioni

Immobile ha lavorato con il gruppo per quasi tutto l'allenamento e dovrebbe essere della partita, con Zaccagni e uno tra Pedro e Felipe Anderson sugli esterni. A centrocampo Basic in vantaggio su Luis Alberto

Ultima partita della fase a gironi di Europa League, Lazio e Galatasaray si affrontano per giocarsi il primo posto nel girone E. Entrambe le squadre sono già sicure di continuare il percorso del torneo, da determinare solo la posizione. La prima andrà direttamente agli ottavi di finale, mentre la seconda dovrà affrontare gli spareggi con le terze classificate dei gironi di Champions League. La Lazio ha tre punti di distacco dal Galatasaray, dovrà quindi vincere la partita per conquistare la vetta della classifica. Il match sarà trasmesso in diretta Sky Sport Uno (satellite, digitale terrestre e internet) e Sky Sport 252 (satellite e internet).

La probabile formazione della Lazio

leggi anche

Sarri: "Servirà la nostra versione migliore"

Solito 4-3-3 per Maurizio Sarri, che ha ancora due dubbi da sciogliere. L'unico reparto sicuro è la difesa, dove ci sarà il quartetto formato da Hysaj, Luiz Felipe, Acerbi e Marusic davanti al portiere Strakosha. Il primo ballottaggio è a centrocampo, dove Basic è in vantaggio su Luis Alberto per completare il terzetto con Milinkovic-Savic e Cataldi. In avanti dovrebbe esserci regolarmente Ciro Immobile, che ha svolto quasi tutto l'allenamento con il gruppo saltando solo la parte finale. Qualora non dovesse giocare, Sarri schiererebbe il tridente formato da Felipe Anderson, Pedro e Zaccagni. Altrimenti il centravanti della Nazionale verrebbe supportato dall'ex Verona e da uno degli altri due.

 

LAZIO (4-3-3) La probabile formazione: Strakosha; Hysaj, Luiz Felipe, Acerbi, Marusic; Milinkovic-Savic, Cataldi, Basic; Pedro, Immobile, Zaccagni. All. Sarri

La probabile formazione del Galatasaray

leggi anche

Europa League, il programma del sesto turno

Gli unici indisponibili, per la squadra turca, sono l'infortunato Boey e Cicaldau, positivo al Covid. Terim si schiera con il 4-3-3, con Diagne riferimento offensivo con Feghouli e Akturkoglu ai suoi lati. In mezzo al campo spazio a Antalyali, sopportato da Morutan e Kutlu. In difesa la linea a quattro formata da Yedlin, Nelsson, Marcão e Van Aanholt davanti all'ex di giornata, Fernando Muslera.

 

GALATASARAY (4-3-3) La probabile formazione: Muslera; Yedlin, Nelsson, Marcão, Van Aanholt; Morutan, Antalyali, Kutlu; Feghouli, Diagne, Akturkoglu. All. Terim

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport