Serie A femminile, le partite della 4^ giornata. Il posticipo Sky è Inter-Juventus

Calcio femminile

Martina Angelini

Dal derby di Milano a quello d’Italia: Inter-Juventus è il piatto forte della 4^ giornata di Serie A che si giocherà in diretta su Sky Sport Serie A domenica 20 ottobre alle 12.30. Sabato in campo tutte le altre squadre

Se lo scorso campionato è stato il più bello di sempre, quello arrivato alla quarta giornata si conferma il più spettacolare. Come ormai ogni weekend, anche il prossimo regala uno scontro diretto affascinante e imperdibile. Sarà infatti Inter-Juventus a chiudere il turno, due squadre che lottano per obiettivi diversi, ma con maglie che evocano una sfida di indubbio fascino. Le nerazzurre neopromosse, non agevolate dal calendario, a sette giorni dalla sconfitta nel derby proveranno a superare la delusione affrontando la prima della classe, ancora a punteggio pieno. Diretta domenica 20 ottobre alle 12.30 su Sky Sport Serie A (pre e post partita su Sky Sport24 con Alessia Tarquinio e Giancarlo Padovan) .

Occhi puntati sulla ex di turno, Aurora “Yaya” Galli, interista fin dalla nascita, che proprio dalla squadra milanese è stata lanciata nel grande calcio. A 14 anni il padre la portò ad un provino con l’Inter, scegliendo però di non dirle niente fino all’ultimo: solo all’arrivo al campo Aurora scoprì la squadra per cui avrebbe fatto la prova e la sorpresa fu grandissima. L’emozione però non le ha impedito di essere scelta e da lì iniziare una carriera che l’ha portata fino alla Juventus e a disputare un Mondiale da protagonista.

Aurora Galli

Il Milan, che con la Juventus condivide il promo posto, domenica farà il tifo per l’Inter di Attilio Sorbi, ma prima di mettersi sul divano a guardare la partita su Sky, le rossonere allenate da Maurizio Ganz dovranno avere la meglio su un Tavagnacco ancora a secco di vittorie in campionato.

Ad approfittare di un eventuale passo falso delle prime due della classe saranno Roma e Fiorentina.

Le giallorosse di Betty Bavagnoli, saranno impegnate sul campo del Verona, squadra giovane e piena di talento, a cui il mister Emiliano Bonazzoli sta provando a trasmettere la propria esperienza per raggiungere una tranquilla salvezza.

 

Sulla carta è più difficile l’impegno della Fiorentina in casa del Sassuolo di Piovani: le neroverdi delle ex Jacques e Zazzera proveranno a conquistare la seconda vittoria consecutiva dopo quella di una settimana fa a Bergamo. Per le viola di Cincotta è fondamentale ritrovare brillantezza a dispetto dei tanti infortuni che hanno caratterizzato questo avvio di campionato (Mauro e Clelland su tutti).

Chiudono il quadro degli incontri due sfide fra 4 squadre che sperano di togliere lo zero dalla casella delle gare vinte dopo 3 turni.

L’Empoli ospita l’Orobica, due formazioni che, a dispetto della classifica, hanno sempre offerto buone prestazioni, ma con una classifica così deludente devono affrontare questa gara già come un impegno decisivo.

Lo stesso vale per Florentia Sangimignano e Pink Bari: in Toscana le padrone di casa di Michele Ardito dovranno dimostrare che, i grandi investimenti fatti in estate dal presidente Tommaso Becagli, rendono la Florentia una squadra accreditata per occupare ben altre posizioni in classifica.

 

Il calendario completo della 4^ giornata

 

Sabato 19 ottobre, ore 15

Milan-Tavagnacco

Empoli-Orobica Bergamo

Florentia-Pink Bari

Hellas Verona-Roma

Sassuolo-Fiorentina

 

Domenica 20 ottobre, ore 12.30 (diretta Sky Sport Serie A)

Inter-Juventus (telecronaca Gaia Brunelli e Martina Angelini)

I più letti di calcio