Serie A femminile, i risultati della 9^ giornata: vittorie sofferte per Milan e Juventus

Calcio femminile

Ottava vittoria in nove partite per le ragazze di Ganz, che vincono 1-0 a Firenze: decisivo il gol nei primi minuti di Spinelli. Risposta immediata delle bianconere, che mantengono la vetta della classifica, battendo in rimonta il Napoli per 2-1. Sono ancora tre i punti che separano le due squadre: 27 per la Juventus, 24 per il Milan

Fiorentina-Milan 0-1

9' Spinelli

 

Fiorentina (4-3-1-2): Ohrstrom; Thogersen, Tortelli, Breitner, Zanoli (46' Vigilucci); Mascarello, Neto (74' Middag), Jensen; Piemonte (46' Clelland); Bonetti, Sabatino. All.Cincotta

 

Milan (3-5-2): Korenciova; Fusetti, Agard, Spinelli; Bergamaschi, Grimshaw, Jane, Boquete (73' Mauri), Tucceri; Dowie (87' Rinaldi), Giacinti. All.Ganz

 

Ammoniti: Breitner (F), Boquete (M)

leggi anche

Serie A, calendario e dove vedere la 9^ giornata

Il Milan soffre, ma vince sul campo della Fiorentina e vola a 8 vittorie nelle prime 9 partite e raggiunge quota 24 in classifica. Decide una rete nei primi minuti di Spinelli, che costringe la Fiorentina a rimanere bloccata al quinto posto a 13 punti. Comincia subito forte la formazione allenata da Maurizio Ganz, con Spinelli brava dopo 9 minuti a ribadire in rete una punizione calciata da Tucceri. Mister Cincotta prova a ribaltare l'esito del match, effettuando due cambi a fine primo tempo, ma non c'è niente da fare. La squadra viola recrimina per un calcio di rigore non assegnato all'inizio della ripresa. Finale di gara molto confuso, con diverse occasioni da entrambe le parti, ma alla fine è il Milan a uscire con i tre punti dal Gino Bozzi di Firenze.

Napoli-Juventus 1-2

40' Huchet (N), 60' Maria Alves (J), 82' Girelli (J)

 

Napoli (4-3-3): Mainguy; Cameron, Huynh, Di Criscio, Oliviero; Jansen (73′ Beil), Errico, Huchet; Cafferata (85′ Goldoni), Hjohlman (80′ Capparelli); Popadinova. All. Marino

 

Juventus (4-3-3): Bacic; Lundorf, Salvai, Sembrant, Boattin; Caruso, Galli, Zamanian (46′ Cernoia); Maria Alves (67′ Hurtig), Girelli (93′ Ippolito), Bonansea (79′ Staskova). All. Guarino

 

Ammonite: Errico (N), Caruso (J), Oliviero (N), Hurtig (J), Sembrant (J), Popadinova (N)

 

Alla vittoria del Milan risponde immediatamente la Juventus, che però deve faticare più del previsto sul campo del Napoli. In quello che poteva sembrare come un testa-coda molto semplice per la formazione allenata da Rita Guarino, le bianconere vanno in difficoltà soprattutto nel primo tempo e devono soffrire parecchio per riuscire a portare a casa i tre punti. Sono infatti le padrone di casa a passare in vantaggio al minuto 40, grazie a una splendida conclusione da fuori di Huchet, imparabile per Bacic. La Juve reagisce nella ripresa e trova il pari dopo un quarto d'ora grazie al colpo di testa di Maria Alves, ma deve attendere i minuti finali per trovare la rete del sorpasso: Hurtig viene atterrata in area di rigore e Girelli trasforma dal dischetto. Vittoria pesantissima per la Juve, che mantiene tre punti di vantaggio sul Milan.

Il calendario dell'8^giornata

Fiorentina-Milan 0-1

9' Spinelli

Napoli-Juventus 1-2

40' Huchet (N), 60' Maria Alves (J), 82' Girelli (J)

Verona-Empoli (domenica 6 dicembre, ore 12.30)

Pink Bari-Sassuolo (domenica 6 dicembre, ore 12.30)

Inter-San Marino (domenica 6 dicembre, ore 14.30)

Roma-Florentia San Gimignano (domenica 6 dicembre, ore 14.30)

Classifica

Juventus* 27 Milan* 24 Sassuolo 19 Empoli, Fiorentina* 13 Roma 12 Inter 11 Florentia San Gimignano 9 Verona 7 San Marino 5 Bari 3 Napoli* 2

 

*Una partita in più

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.