Supercoppa femminile: Juve e Fiorentina si giocano il titolo per il terzo anno di fila

Calcio femminile
Martina Angelini

Martina Angelini

Ancora loro: per il terzo anno di fila le squadre che si giocano la Supercoppa femminile sono le stesse, Juventus e Fiorentina. Per entrambe il percorso verso la finale non è stato complesso: da una parte sono state decisive Bonansesa e Girelli, dall'altra la compattezza del gruppo. Appuntamnto su Sky domenica alle 12.30

FINAL FOUR, I RISULTATI

Ormai è un classico del calcio femminile: Juventus e Fiorentina si sfideranno per il terzo anno consecutivo nella finale della Supercoppa. Ma questa volta entrambe hanno dovuto faticare per raggiungere questo appuntamento.

Juventus, Bonansea e Girelli decisive contro la Roma

Nella nuova formula della final four, un format affascinante e sicuramente da ripetere, la Juventus sotto la grandine è riuscita a superare la Roma solo ai supplementari. Tanta fatica ma anche qualche certezza importante: la prima si chiama Barbara Bonansea, che dopo la soddisfazione di essere stata inserita nella top 11 della FIFA è tornata in forma Mondiale, tutto questo in attesa di un rinnovo di contratto che i tifosi aspettano con ansia. L'altra conferma è che nei momenti di difficoltà, a risolvere i problemi ci pensa sempre lei, Cristiana Girelli. Se l'attaccante della Juve dovesse alzare la SuperCoppa stabilirebbe un record: diventerebbe l’unica giocatrice ad aver vinto il trofeo per 9 volte.

Fiorentina, contro il Milan gruppo compatto e vincente

A rovinare la festa a Cristiana ci proverà la Fiorentina, che in semifinale ha superato il Milan nonostante i pronostici dicessero il contrario. Non tanto per il valore della rosa, ma perché le tante assenze fra le toscane e i 13 punti di distacco in campionato, rendevano le rossonere favorite. Invece le Viola hanno reagito dopo lo svantaggio, confermando che il passaggio agli ottavi di Champions ha rappresentato la svolta nella stagione, perché ha insegnato alla squadra a soffrire e a sfruttare la compattezza del gruppo per superare le difficoltà.

La Fiorentina recupera Greta Adami dopo la squalifica, ma sarà ancora assente mister Antonio Cincotta, fermato dal Covid ma pronto eventualmente a diventare il primo tecnico a conquistare un trofeo dal divano di casa.

Programmazione Finale Supercoppa TIMVISION, su Sky Sport e in streaming su NOW TV

  • Domenica 10 gennaio, ore 12.30
  • su Sky Sport Uno e Sky Sport Serie A
  • Telecronaca di Gaia Brunelli, commento di Martina Angelini

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.