Juventus, Joe Montemurro per la panchina: potrebbe essere il sostituto di Rita Guarino

Calcio femminile
©IPA/Fotogramma

L’allenatore dell’Arsenal è il profilo individuato dalla Juve per sostituire Rita Guarino sulla panchina delle bianconere. Previsto per l’inizio del mese un incontro tra le parti per definire l’accordo e discutere del progetto tecnico

La Juventus ha individuato il successore di Rita Guarino per la panchina della squadra femminile. Si tratta di Joe Montemurro, che attualmente ricopre lo stesso ruolo all'Arsenal. L'incontro per definire l'accordo e gettare le basi del progetto tecnico, in cui non sono previsti investimenti sul mercato, è previsto per l'inizio di giugno e in proposito filtra un certo ottimismo. Montemurro per il momento non si espone. "Non so nulla al riguardo - ha detto a proposito del suo futuro pochi giorni fa - sono cose nuove per me, se devo essere onesto. Il mio agente ha ricevuto delle richieste ma non mi sono accordato con nessuno e non intendo prendere una decisione adesso". Secondo Sky Sports UK, l'annuncio ufficiale potrebbe arrivare nelle prossime settimane, quando il contratto che lega l'allenatore all'Arsenal giungerà alla scadenza.

Chi è Joe Montemurro

vedi anche

Al Barça la Champions donne: Chelsea travolto 4-0

Joe Montemurro, 52 anni a settembre, è nato Melbourne con l'Italia nel destino. A partire dalle origini: i suoi genitori scapparono durante la seconda guerra mondiale e si trasferirono in Australia. Da ragazzo ha giocato in un club per immigrati, il Brunswick Juventus, per fare il suo esordio da professionista a 16 anni. Accostato a diversi club di Serie C2, a cavallo tra gli anni Ottanta e Novanta ha giocato col Potenza e il Treviso, per poi fare ritorno in Australia dove ha concluso la sua carriera di calciatore. Da allenatore ha guidato diverse formazioni giovanili per poi passare al Melbourne Victory Women, poi al Melbourne City Women. Dal 2017 allena l'Arsenal femminile, con cui ha vinto un campionato e una coppa di lega e un riconoscimento di Manager of the Year. Inoltre, ha ottenuto le varie licenze da allenatore nei corsi che la Figc organizza a Coverciano, completando tutto l'iter nel 2014.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche