29 agosto 2017

Reggina, prosegue a gonfie vele la campagna abbonamenti

print-icon
Praticò e Maurizi, ph. Instagram Reggina

Praticò e Maurizi, ph. Instagram Reggina

Sono più di duemila gli abbonamenti sottoscritti dalla Reggina che, nonostante il ko all'esordio contro il Rende, continua a registrare un crescente entusiasmo dei tifosi. Intanto è ufficiale l'addio di Gabriele Martino

Nonostante la sconfitta subita all’esordio contro il Rende, l’entusiasmo intorno alla Reggina non si attenua. Prosegue a gonfie vele infatti la campagna abbonamenti della società amaranto, che ha superato proprio nella giornata di oggi quota 2050 tessere. Il ko di domenica scorsa non ha per nulla spaventato i tifosi che, negli ultimi giorni anzi sono accorsi al Sant’Agata per sottoscriverne ben 150. La campagna sarà aperta fino a venerdì primo settembre alle ore 13, l’obiettivo della società amaranto è quello di raggiungere, e magari superare, la quota di 2494 sottoscrizioni della scorsa stagione. Intanto, presso la ‘Sala Conferenze’ del Palazzo della Città Metropolitana, la Reggina ha presentato le divise ufficiale della nuova stagione griffate Legea. "Alla presenza del Sindaco Giuseppe Falcomatà, dell’assessore Nino Zimbalatti, del consigliere metropolitano con delega allo sport Demetrio Marino e del consigliere comunale con delega allo sport Giovanni Latella - si legge nella nota della società - il presidente Mimmo Praticò ha espresso soddisfazione per la risposta ricevuta dai tifosi amaranto che in 19.000 hanno votato e scelto la prima maglia. Le divise ufficiali indossate dal calciatore della prima squadra Lorenzo Di Livio e da sei giovani della “Berretti” raffigurano San Giorgio patrono e simbolo della Città. Sul retro invece, la maglia è stata impreziosita con la scritta “Orgoglio Reggino” già presente nelle passate stagioni. La prima maglia di colore amaranto con colletto bianco ricorda la casacca già indossata negli anni ‘80.  La seconda è di colore bianco con due righe verticali amaranto e nera, gialla invece la terza con righe trasversali amaranto e nere. Tre colori differenti anche per i portieri: blu elettrico, verde e nera. L’Azienda Agricola Patea è uno degli sponsor di maglia mentre sul pantaloncino lo sponsor è la Concessionario SudAuto. Alla presentazione hanno partecipato anche i ragazzi della “Berretti” accompagnati dal tecnico Piero Armenise e dal suo staff".

Martino lascia la Reggina

Si conclude a sorpresa il rapporto tra Gabriele Martino e la Reggina. Un fulmine a ciel sereno arrivato proprio nelle fasi finali di un mercato che ha visto la società amaranto molto attiva. A sancire l’addio, una nota stampa del club: "La Reggina 1914 comunica che, a seguito di un apposito accordo transattivo di carattere economico, la società ed il direttore Gabriele Martino hanno deciso di risolvere consensualmente il loro rapporto contrattuale. Il sodalizio amaranto ringrazia Martino per il lavoro svolto e gli augura le migliori soddisfazioni lavorative".

I PIU' VISTI DI OGGI