user
18 settembre 2018

Berlusconi rilancia: vuole il 95% del Monza in Serie C

print-icon

Secondo quanto riporta l'Ansa, l'ex presidente del Milan sarebbe pronto ad acquisire il 95% del Monza e non più "soltanto" il 70%. L'operazione potrebbe concludersi entro fine mese: si avvicina così il ritorno di Berlusconi nel calcio

MONZA, GALLIANI SVELA I MOTIVI DELL'ACQUISTO DEL CLUB

BERLUSCONI-GALLIANI: UNA STORIA DI SUCCESSI COL MILAN

Il ritorno di Silvio Berlusconi (e con lui Adriano Galliani) nel mondo del calcio si avvicina: la conclusione dell'operazione che porterà l'ex presidente del Milan ad acquisire la maggioranza del Monza, infatti, potrebbe essere più vicina del previsto. Lo riporta l'Ansa, che specifica anche come Berlusconi sia pronto a prendersi non più il 70% del club brianzolo ma addirittura il 95%, lasciando così alla famiglia Colombo il 5%. Le parti - sempre secondo l'Ansa - stanno già lavorando sul contratto: l'avvocato che assiste Berlusconi, Leandro Cantamessa, avrebbe già completato la due diligence sui conti del Monza. Il rilancio di Berlusconi - si apprende - è frutto di "una decisione presa di comune accordo nelle ultime riunioni".

Chiusura già il 29 settembre?

La gestione del Monza, che milita in Serie C, sarà affidata come noto ad Adriano Galliani. L'ex ad del Milan è pronto a ricoprire lo stesso ruolo del Monza e scrivere un nuovo capitolo della storica collaborazione con Silvio Berlusconi. L'operazione potrebbe concretizzarsi già entro la fine di questo mese. Ansa parla di una possibile conclusione il prossimo 29 settembre, giorno dell'ottantaduesimo compleanno di Berlusconi, ma non esclude che le firme possano arrivare addirittura prima della data appena prospettata.

VIDEO CURIOSI DAL MONDO DELLO SPORT

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi