Real Madrid, Ronaldo recuperato. Barcellona, Alba ce la fa: le probabili formazioni del Clasico

Liga
Ronaldo1_Getty

Dopo tre allenamenti a parte, il portoghese è tornato a disposizione di Zidane: sarà sicuramente schierato dal primo minuto nel Clasico, nonostante non sia al 100%. Dubbi fugati anche per Valverde: Jordi Alba ce la fa e sarà titolare

Un sabato che in Spagna non può essere come gli altri: è il momento del Clasico, la sfida più attesa del weekend calcistico pre-natalizio. Sarà ancora Real Madrid-Barcellona (fischio d’inizio sabato alle 13.00), mai così distanti in classifica negli ultimi anni: ultima chiamata per i Blancos, lontani ben 11 punti dalla squadra di Valverde e obbligati a vincere. I blaugrana possono invece spazzare via definitivamente la concorrenza madrilena per il titolo: con una vittoria si porterebbero infatti a +14 dalla squadra di Zidane (che ha una gara da recuperare), in attesa di capire se il +6 sull’Atletico Madrid (in campo venerdì contro l’Espanyol) subirà o meno variazioni.

Real Madrid, Ronaldo ce la fa

Dopo la forte contusione rimediata nella finale del Mondiale per Club, c’era ancora qualche dubbio sulla condizione di Cristiano Ronaldo. Perplessità, però, definitivamente fugate nelle ultime ore: il portoghese, dopo tre allenamenti lontano dal gruppo, è tornato a disposizione e sarà sicuramente della partita: andrà a comporre il consueto reparto offensivo merengue insieme a Benzema e Isco. Pochi altri dubbi per Zidane, che ha visto la sua squadra recuperare la miglior forma nelle ultime uscite: in porta andrà Navas, davanti a lui la linea a quattro composta da Carvajal, Ramos, Varane e Marcelo; a centrocampo il solito tridente, con Kroos, Casemiro e Modric.

Real Madrid: (4-3-1-2): Keylor Navas; Carvajal, Sergio Ramos, Varane, Marcelo; Kroos, Casemiro, Modric; Isco; Benzema, Cristiano Ronaldo. All. Zidane.

Barcellona, Jordi Alba di nuovo in gruppo

Il Barcellona arriva sicuramente al Clasico pre-natalizio con un’altra pressione rispetto ai Blancos. La squadra di Valverde è ancora imbattuta in campionato (13 vittorie e 3 pareggi, ndr) e può definitivamente allungare sui rivali storici. Uno dei dubbi della vigilia per l’ex allenatore dell’Athletic Bilbao era relativo alla fascia destra: Jordi Alba, infatti, è stato costretto a un allenamento differenziato a metà settimana, ma nella mattinata di giovedì è tornato definitivamente a disposizione e, dunque, scenderà in campo al Bernabeu. Unico assente certo della sfida sarà, invece, Rafinha Alcantara. Così in campo i blaugrana: davanti a Ter Stegen si posizionerà la linea a quattro composta da Sergi Roberto, Pique, Vermaelen e, appunto, Alba; davanti a loro i quattro centrocampisti, ovvero Busquets, Rakitic, Paulinho e Iniesta. Confermatissima la coppia d’attacco, che sarà formata da Messi e Suarez.

Barcellona (4-1-3-2): Ter Stegen; Sergi Roberto, Pique, Vermaelen, Alba; Busquets; Rakitic, Paulinho, Iniesta; Messi, Suarez. All. Valverde.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche