Siviglia, è ufficiale: esonerato Montella. Caparros il suo successore

Liga
siviglia_montella_getty

Fatale per l'ex Milan l'ultima sconfitta dell Siviglia contro il Levante: la società ha deciso, dopo 9 gare senza vittoria, per l'esonero. Joaquin Caparros è il nuovo allenatore sino a fine stagione

La sconfitta contro il Levante è stata fatale: Vincenzo Montella non è più l'allenatore del Siviglia. Finisce solo dopo pochi mesi l'avventura dell'ex Milan sulla panchina del club andaluso, che ha scelto Joaquin Caparros come suo successore fino al termine della stagione. La decisione dell'esonero è stata presa nella mattinata di sabato, quando la dirigenza del club ha incontrato quello che sarebbe stato il nuovo tecnico della squadra. "Il Siviglia, dopo la serie negativa di nove gare senza vittoria (l'ultima il 13 marzo, data del successo in Champions a Old Trafford), ha deciso di esonerare Vincenzo Montella", si legge nel comunicato ufficiale.

Nei giorni scorsi annunciata la separazione con il ds Arias

Una decisione che arriva a pochi giorni dalla fiducia che il presidente Castro aveva espresso nei confronti di Montella. Al termine del CdA che aveva sancito la separazione con il direttore sportivo Oscar Arias infatti, il n.1 del club andaluso sembrava essersi convinto di proseguire fino a fine stagione con il tecnico italiano: "Ci siamo riuniti con Vincenzo e abbiamo parlato per tre ore - aveva detto - lui ha  dimostrato che vuole continuare con forza e carattere. Può portarci in Europa, ha grande determinazione nel voler portare avanti questo obiettivo. La decisione di continuare con Montella è unanime". Dopo l'ennesima sconfitta, però, anche il presidente ha cambiato idea.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche