Guardiola: "Iniesta mi ha aiutato a capire meglio il calcio"

Liga

L'allenatore del Manchester City ha voluto omaggiare Iniesta, suo giocatore ai tempi del Barcellona: "Senza di lui la storia blaugrana sarebbe stata diversa. Andrès mi ha aiutato a capire meglio il calcio, posso solo dirgli grazie"

INIESTA TORNA A CASA? L'ALBACETE GLI OFFRE UN FINALE ROMANTICO

L'addio al Barcellona, dopo 22 anni trascorsi tra Masia e Prima squadra con il blaugrana impresso sulla pelle, arrivato tra le lacrime e la commozione generale: "Voglio rendere pubblica la decisione che questa sarà la mia ultima stagione al Barcellona. È stata una scelta molto ragionata, ci ho pensato a lungo sia da un punto di vista personale che familiare. È un giorno molto difficile per me perché dico addio alla mia casa e a parte della mia vita", parole toccanti, sentite quelle di Andrès Iniesta. Che dopo aver annunciato la fine della sua avventura al Barcellona al termine dell'attuale stagione è stato ricoperto di messaggi di stima da parte di compagni, avversari e allenatori. Tra questi anche Pep Guardiola: in conferenza stampa, l'attuale allenatore del Manchester City ha speso parole davvero toccanti nei confronti di Iniesta. "La storia del Barcellona degli ultimi 20 anni sarebbe stata un'altra senza Andrés Iniesta. Posso dirgli solamente grazie, lui mi ha aiutato tanto. La gente crede che siano solo gli allenatori a insegnare qualcosa ai giocatori, ma in alcuni casi succede il contrario. Iniesta mi ha aiutato a capire il calcio, mi bastava guardarlo in campo per imparare qualcosa di nuovo", ha ammesso l'allenatore dei Citizens.

L'omaggio del mondo del calcio a Iniesta

Tanti, tantissimi i messaggi arrivati dal mondo del calcio a Iniesta. "Lo guardi ricevere il pallone e pensi che qualcosa di meraviglioso possa accadere da un momento all’altro. Alla fine non è per questo che ci innamoriamo del calcio? Sei tutto quello che un bambino sogna quando riceve il suo primo pallone, grazie per questa meravigliosa storia", ha scritto il centrocampista della Juventus Claudio Marchisio. “Grazie, Andresinho", il tweet di Sergio Ramos – bandiera del Real Madrid – che ha voluto omaggiare così il centrocampista del Barcellona. "Mi hanno emozionato le lacrime di Iniesta: sono quelle di chi dopo gli inizi ha sempre lottato per una sola maglia come me. È un Campione che mi ha sempre entusiasmato! Mucha Suerte Andres!", il messaggio pubblicato da Alessandro Del Piero.

I più letti