Real Madrid Getafe 2-0: i gol di Carvajal e Bale fanno già dimenticare Cristiano Ronaldo e Zidane

Liga
real

Il Real Madrid vince all'esordio nella Liga 2018-2019. In gol Dani Carvajal e Gareth Bale: un gol per tempo stendono il Getafe che sembrano aver già dimenticato Cristiano Ronaldo, soprattutto visto lo stato di forma del gallese

L'ESORDIO DEL BARCELLONA

REAL MADRID-GETAFE 2-0

19' Carvajal, 51' Bale

Real Madrid (4-3-3): Navas; Carvajal, Nacho, Sergio Ramos, Marcelo; Ceballos (71' Modric), Kroos, Isco (58' Casemiro); Bale (77' Vazquez), Benzema, Asensio.
Getafe (4-3-3): David Soria; Damian, Djene, Bruno, Cabrera; Arambarri, Shibasaki, Maksimovic; Portillo (64' Alejo), Jorge Molina (71' Rodriguez), Ndiaye (58' Mata).

Fuori Varane, Casemiro, Modric, Courtois, eppure il Real vince, merita, domina. Il Getafe è abbattuto da un ottimo Madrid, tirato a lucido anche se non al completo. Gioco semplice, precisione nei passaggi e voglia di dimenticare quel Cristiano Ronaldo passato alla Juventus, esattamente come l'ex allenatore, Zinedine Zidane. Due a zero al Getafe per il Real Madrid, grazie ai gol di Carvajal al 19' e a Gareth Bale al 51'. In formissima il gallese, coinvolto anche nell'occasione del vantaggio con il cross non trattenuto da Soria che viene infilato in porta dal terzino spagnolo con un bel pallonetto di testa. Proprio di testa, lo stesso Bale aveva centrato la traversa tre minuti prima con un tuffo spettacolare. Nel secondo tempo, alla fine, ce la fa, con un gol molto bello ma per cui deve tanto a Marco Asensio, bravo a rubar palla e a pescare a centro area con un rasoterra il numero 11. La freddezza e la classe di Bale, poi, non si discutono. Il Real si gode i primi tre punti all'esordio dopo il doppio addio di Zidane e Cristiano, già dimenticati dal nuovo corso Lopetegui. Anche senza Courtois e con Casemiro e Modric in campo solo nel secondo tempo.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche