Real Madrid-Valladolid 2-0: cucchiaio Ramos, i Blancos tornano a vincere in Liga con Solari

Liga
ramos_getty

Dopo cinque gare di campionato a secco, il Real Madrid torna a vincere: 2-0 al Valladolid di Ronaldo, proprietario del 51% del club castigliano. Gara in salita, decisa solo negli ultimi minuti: prima l'autogol di Olivas, poi il cucchiaio su rigore di capitan Ramos

REAL MADRID, 7 DIFFERENZE TRA LOPETEGUI E SOLARI

Ronaldo “il fenomeno” torna al Bernabeu da avversario, il Real Madrid torna a conquistare i tre punti dopo cinque partite senza vittoria. Buono l’esordio in campionato sulla panchina dei Blancos per Santiago Solari, che, dopo il 4-0 esterno in Copa del Rey contro il Melilla, festeggia al meglio la sua prima in Liga. Dopo una gara difficile e ricca di difficoltà, Ramos e compagni riescono a piegare la resistenza della seconda miglior difesa di Spagna, agguantando, nell’anticipo dell’undicesima giornata, un 2-0 che sa tanto di liberazione e di nuovo inizio.

La partita

Un altro sabato per nulla semplice per il Real Madrid, reduce da cinque gare senza vittoria e dal pesantissimo ko nel Clásico contro il Barcellona. Problema dei gol - solo 2 segnati in Liga dal 26 settembre, contro Levante e appunto Barça - risolto solo allo scadere, al termine di una partita a dire il vero per gran parte dominata. L’atteggiamento super difensivo del Valladolid, club di cui il grande ex Ronaldo Luis Nazario da Lima possiede il 51% delle quote societarie, ha messo e non poco in difficoltà la squadra di Solari, alla disperata ricerca dei tre punti. Tanti fischi, soprattutto nel secondo tempo, dai tifosi presenti al Bernabeu, spazientiti nel vedere la difficoltà nel trovare la via del gol di una squadra che negli anni ha macinato record su record. A trasformare i mugugni in applausi ci pensato però prima l’autogol di Francisco Olivas, arrivato all’85’, e poi il cucchiaio su rigore del capitano Sergio Ramos, che ha di fatto scacciato i fantasmi dallo stadio merengue. Esultanza rabbiosa e vittoria conquistata dopo più di un mese di grave crisi. Paura alle spalle: l'avventura di Solari è cominciata nel modo giusto.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche