Morte Reyes, Florentino Perez si farà carico del figlio del calciatore fino ai 18 anni

Liga

Splendido gesto del presidente dei Blancos nei confronti di José Antonio Reyes, 35enne calciatore spagnolo scomparso tragicamente. Come annunciato durante la trasmissione El Chiringuito, Perez provvederà a tutte le spese relative al figlio dell'ex Real Madrid fino al compimento dei 18 anni d'età

MORTE REYES: "L'AUTO ANDAVA A 237 KM/H"

CALCIOMERCATO LIVE: TUTTE LE TRATTATIVE

LE NEWS DI SKY SPORT SU WHATSAPP

Resta fortissimo il dolore in Spagna per la scomparsa di José Antonio Reyes, 35enne calciatore deceduto tragicamente in un incidente stradale. Ribattezzato in carriera "La perla di Utrera", mancino esaltante e protagonista dalla Liga all’Inghilterra con l’Arsenal, Reyes ha ricevuto un abbraccio collettivo dagli ex compagni alle squadre nelle quali ha militato. E non mancano le manifestazioni di affetto dopo i funerali svolti lunedì nella città d’origine del giocatore, slancio che per ultimo ha visto protagonista Florentino Perez.

Florentino Perez promette: "Mi occuperò del figlio di Reyes"

Lo ha riferito Cristobal Soria durante la trasmissione El Chiringuito, rivelazione che ha visto protagonista proprio il patron dei Blancos dove Reyes giocò nella stagione 2006/07 propiziando lo scudetto dell’allora squadra allenata da Fabio Capello. L’impegno di Perez sarà quello di sostenere economicamente il figlio 11enne dello sfortunato calciatore fino al compimento dei 18 anni di età: "Non preoccuparti, di lui mi occuperò io", avrebbe detto lo stesso Florentino a Soria. Una splendida iniziativa destinata a Reyes, solo l’ultima del mondo calcistico spagnolo che continua a piangerlo.

Hai già aggiunto Sky Sport ai tuoi contatti Whatsapp?

I più letti