Villarreal-Granada CF 4-4

Liga

Un gol segnato da Antonio Puertas ha permesso al Granada CF di riacciuffare il Villarreal. Nel match di esordio della Liga spagnola, Santi Cazorla sblocca la partita che poi torna sui binari del pareggio. In una gara che ha regalato gol e spettacolo, le due squadre pareggiano per 4-4

Quando un match vede una squadra riuscire a rimontare più di un gol di svantaggio, c'è sempre una doppia lettura del pareggio finale. Da una parte c'è chi stava per fare bottino pieno, dovendosi però alla fine accontantare di un punto. Dall'altra c'è chi aveva visto complicarsi in maniera quasi decisiva il match, salvo poi portare a casa un punto. Dopo aver visto scappare via la partita a causa di uno svantaggio davvero pesante, il Granada CF è riuscito a compiere un mezzo miracolo. In una gara dal punteggio incredibile, c'è stato un recupero finale che ha annullato il doppio vantaggo dal Villarreal che pregustava già i tre punti. Alla fine il tabellone ci ha detto che è una delle partite più incredibili ed emozionanti degli ultimi tempi è finita 4-4 per la gioia degli spettatori presenti allo stadio che di certo non si sono annoiati. Abbiamo assistito ad un match giocato a viso aperto, con l'inerzia del match che è passata più volte da una parte all'altra. Alla fine ha deciso la rete di Antonio Puertas che ha segnato il gol del pareggio negli ultimi minuti della partita (al minuto 81).

Il Villarreal è riuscito a portarsi in vantaggio grazie alla rete di Santi Cazorla (al 35°), il pari è arrivato al 51° minuto grazie a Vico Villegas. Il gol di Moi Gómez al 53° ha portato il risultato sul 2-1, il risultato è stato riequilibrato dallo sfortunato auto-gol di Rubén Peña.



Nonostante il risultato finale di parità il Granada CF ha avuto il controllo del match nel numero di tiri totali (14-12) e nei calci d'angolo battuti (7-2). Mentre il Villarreal ha avuto un maggior possesso palla (54%).

I padroni di casa hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (382-311): si sono distinti Pau Torres (64) e Raúl Albiol (60). Per gli ospiti, Montoro è stato il giocatore più preciso con 49 passaggi riusciti.

Santi Cazorla è stato il giocatore che ha tirato di più per il Villarreal: 5 volte di cui 3 nello specchio della porta. Per il Granada CF è stato Antonio Puertas a provarci con maggiore insistenza concludendo 6 volte, di cui 3 nello specchio della porta.
Nel Villarreal, il centrocampista André-Frank Zambo Anguissa è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (12 sui 22 totali) e ha contribuito al predominio della sua squadra nel dato percentuale complessivo (60%). Il difensore Quini è stato invece il più efficace nelle fila del Granada CF con 8 contrasti vinti (13 effettuati in totale).


Villarreal (4-2-3-1 ): A.Fernández, R.Peña, R.Albiol, Xavi Quintillá, P.Torres, Moi Gómez, A.Zambo Anguissa, S.Chukwueze, V.Iborra, Santi Cazorla (Cap.), G.Moreno. All: Javier Calleja
A disposizione: C.Bacca, Manu Trigueros, M.Morlanes, R.Funes Mori, K.Toko Ekambi, S.Asenjo, M.Gaspar.
Cambi: K.Toko Ekambi <-> G.Moreno (69'), M.Trigueros Muñoz <-> M.Gómez Bardonado (78'), C.Bacca <-> V.Iborra (83')

Granada CF (4-2-3-1 ): Rui Silva, G.Sánchez, Domingos Duarte, Quini, V.Díaz (Cap.), Fede Vico, Á.Montoro, Á.Vadillo, Antonio Puertas, Yan Eteki, R.Soldado. All: Diego Martínez
A disposizione: C.Fernández, R.Azeez, D.Machís, C.Neva, A.Ramos, Y.Herrera, A.Escandell.
Cambi: D.Machís <-> Á.Vadillo (56'), R.Azeez <-> Y.Eteki (69'), A.Ramos <-> F.Vico Villegas (78')

Reti: 35' (R) Santi Cazorla (Villarreal), 51' (R) Fede Vico (Granada CF), 53' Moi Gómez (Villarreal), 62' Aut. Peña (Villarreal), 65' Moreno (Villarreal), 73' Chukwueze (Villarreal), 75' Soldado (Granada CF), 81' Antonio Puertas (Granada CF).
Ammonizioni: S.Cazorla, R.Albiol, A.Zambo Anguissa, G.Sánchez

Stadio: Estadio de la Cerámica
Arbitro: Adrián Cordero Vega

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

I più letti