Osasuna-Betis 0-0

Liga

La sfida tra Osasuna e Real Betis, match valevole per la quinta giornata della Liga spagnola, finisce senza reti. I padroni di casa hanno cercato con maggiore continuità la via del gol senza però riuscire a capitalizzare. Osasuna che ha avuto la possibilità di sbloccare il punteggio ma le occasioni avute da López non si sono concretizzate

Un punto a testa, ma forse, guardando al film della gara, il pareggio finale sta meglio al Real Betis. Nella sfida che vedeva opposta la squadra di Joan Francesc Ferrer al , sono stati infatti Sanjurjo e compagni a fare la partita e a stazionare più a lungo nella metà campo avversaria. Real Betis che ha badato quasi esclusivamente a difendersi e che in rare circostanze ha messo insieme azioni potenzialmente pericolose. La strategia di Ferrer ha pagato: il suo 4-2-3-1 ha lasciato sì qualche spazio ma alla fine ha reso nullo ogni tentativo portato avanti dal che in futuro dovrà avere più cinismo sotto porta.

Clean sheet per entrambi i portieri: 6 parate per Joel Robles (Real Betis), mentre Rubén Martínez (Osasuna) è stato impegnato in 2 interventi.

Nonostante il pareggio a reti inviolate, il Osasuna ha avuto più occasioni per cambiare il risultato, da sottolineare il palo colpito da Roberto Torres. Mentre il Real Betis non ha effettuato nessuna azione che ha messo in pericolo la retroguardia avversaria.

Gli ospiti hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (306-276): si sono distinti Aissa Mandi (50) e Sergio Canales (48). Per i padroni di casa, Fran Mérida è stato il giocatore più preciso con 41 passaggi completati.

Nel Osasuna, l'attaccante Chimy Avila pur senza brillare è stato il migliore dei suoi per contrasti vinti (10, ma con un numero uguale di duelli persi). Per la stessa statistica, nelle fila del Real Betis, si è distinto il centrocampista Javi García con 9 contrasti vinti.


Osasuna (4-4-2 ): R.Martínez, Nacho Vidal, David García, P.Estupiñán, A.Hernández, Rubén García, Fran Mérida, R.Torres, O.Sanjurjo (Cap.), A.López, Chimy Avila. All: Jagoba Arrasate
A disposizione: R.Ibáñez, F.Roncaglia, M.Cardona, S.Herrera, Brandon, J.Moncayola, J.Villar.
Cambi: R.Ibáñez <-> A.López (71'), B.Thomas Llamas <-> R.García (78'), J.Moncayola <-> F.Mérida Pérez (90')

Real Betis (4-2-3-1 ): J.Robles, Emerson, A.Mandi, A.Pedraza, M.Bartra, Javi García, N.Fekir, Juanmi, A.Guardado (Cap.), S.Canales, B.Iglesias. All: Joan Francesc Ferrer
A disposizione: Álex Moreno, R.García, I.Gutiérrez, Dani Martín, Z.Feddal, Joaquín, D.Lainez.
Cambi: J.Sánchez Rodríguez <-> J.Jiménez López (68'), A.Moreno Lopera <-> N.Fekir (73'), I.Gutiérrez <-> A.Guardado (79')


Ammonizioni: O.Sanjurjo, A.Mandi, A.Guardado

Stadio: El Sadar
Arbitro: Carlos del Cerro Grande

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

I più letti