Bordeaux-PSG 0-1

Ligue 1
default

Una rete di Neymar, segnata su assist di Mbappé fa felice il Paris Saint-Germain. Nel match valido per la ottava giornata della Ligue 1, la squadra di Thomas Tuchel ottiene i tre punti contro il Bordeaux. Il gol partita è arrivato al 70° minuto del secondo tempo

C'è la firma di Neymar sulla sfida che ha visto opposte Paris Saint-Germain e Bordeaux. In un confronto che ha visto una certa differenza in campo a livello di conclusioni pericolose, il punto di svolta è arrivato al 70° minuto quando Neymar ha superato irrimediabilmente il portiere avversario. Quel gol è stato sufficiente per determinare l'importante successo del Paris Saint-Germain. Il match, infatti, si è concluso con il risultato di 1-0. Oltre alla rete realizzata Thiago Silva e compagni hanno anche colpito un palo con Santos Júnior.

Da segnalare l’assist di Kylian Mbappé, decisivo per il gol vittoria. Sempre nelle fila del Paris Saint-Germain, Keylor Navas è stato poco impegnato: una sola parata nel corso di tutto il match.

Nella sconfitta del Bordeaux, da registrare comunque 6 parate di Benoit Costil nel corso di tutto il match.

A conferma del risultato finale, il Paris Saint-Germain ha avuto il controllo del match: ha dominato il possesso palla (64%), ha effettuato più tiri (21-4), e ha battuto più calci d'angolo (9-0).

Gli ospiti hanno completato con successo più del doppio dei passaggi dell'avversario (579-289): si sono distinti Marco Verratti (85), Abdou Diallo (78) e Idrissa Gueye (67). Per i padroni di casa, Aurelien Tchouameni è stato il giocatore più preciso con 37 passaggi riusciti.

Neymar è stato il giocatore che ha tirato di più per il Paris Saint-Germain: 6 volte di cui 2 nello specchio della porta. Per il Bordeaux è stato Hwang Ui-Jo a provarci con maggiore insistenza concludendo 2 volte, di cui 1 nello specchio della porta.
Nel Paris Saint-Germain, l'attaccante Neymar è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (11 sui 16 totali). Il centrocampista Enock Kwateng è stato invece il più efficace nelle fila del Bordeaux con 8 contrasti vinti a fronte comunque di un numero superiore di confronti persi (11).


Bordeaux (3-4-2-1 ): B.Costil (Cap.), Mexer, Pablo, L.Koscielny, Otávio, E.Kwateng, S.Kalu, A.Tchouameni, Y.Adli, J.Briand, Hwang Ui-Jo. All: Paulo Sousa
A disposizione: N.de Preville, J.Maja, V.Jovanovic, F.Kamano, Y.Aït Bennasser, G.Poussin, L.Benito.
Cambi: N.de Preville <-> Y.Adli (56'), Y.Aït Bennasser <-> J.Briand (68'), L.Benito <-> P.Nascimento de Castro (77')

Paris Saint-Germain (4-3-3 ): K.Navas, T.Meunier, A.Diallo, Thiago Silva (Cap.), L.Kurzawa, I.Gueye, M.Verratti, Marquinhos, P.Sarabia, Á.Di María, Neymar. All: Thomas Tuchel
A disposizione: S.Rico , M.Icardi, L.Paredes, K.Mbappé, A.Herrera, P.Kimpembe, J.Bernat.
Cambi: K.Mbappé <-> P.Sarabia (60'), J.Bernat <-> Á.Di María (88')

Reti: 70' Neymar.
Ammonizioni: M.Aoas Correa, Á.Di María, M.Verratti

Stadio: Matmut Atlantique
Arbitro: Jerome Brisard

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche