Digione-Lilla 1-0

Ligue 1
dijon-lille-1060726

Nella partita valevole per la ventesima giornata della Ligue 1, il Digione si impone con il minimo scarto. La sfida contro il Lilla si è risolta al minuto 47. Il gol che ha permesso ai padroni di casa di ottenere i tre punti è stato firmato da Júlio Tavares, segnata su assist di Baldé

Il momento decisivo del match tra Digione e Lilla è arrivato ad inizio secondo tempo. Dopo una prima frazione che ha vissuto di 45 minuti all'insegna dell'equilibrio, il punto di Júlio Tavares al 47' è bastato per indirizzare il match su binari vincenti per lui e per i suoi compagni. L'equilibrio della prima frazione non è durato e ovviamente la partita ha imboccato un nuovo sentiero. Da una parte il Digione ha provato a trovare il gol del doppio vantaggio che avrebbe comportato un finale di gara più tranquillo e rilassato, dall'altra parte però il Lilla voleva almeno tentare di imbastire azioni che potessero riportare la gara su una situazione di equilibrio. Le difese però hanno avuto la meglio con il Digione che ha alla fine ha vinto 1-0. E' stata una partita dura, giocata con molto agonismo. Hamza Mendyl per il Digione è stato il primo giocatore ad essere espulso, a causa di un rosso diretto al 21°. Mentre al minuto 67 nel Lilla, anche Boubakary Soumaré è stato punito con il cartellino rosso.

Da segnalare l’assist di Mama Baldé, decisivo per il gol vittoria, insieme alla prestazione di Alfred Gomis, autore di 6 parate importanti.

Nella sconfitta del Lilla, da registrare comunque 6 parate di Mike Maignan nel corso di tutto il match.

Nonostante la sconfitta, il Lilla ha avuto il controllo del match: ha dominato il possesso palla (63%). Mentre il Digione ha avuto la meglio nel numero di tiri totali (15-12).

Gli ospiti hanno completato con successo più del doppio dei passaggi dell'avversario (437-199): si sono distinti Gabriel (74), Adama Soumaoro (73) e Boubakary Soumaré (45). Per i padroni di casa, Didier Ndong è stato il giocatore più preciso con 37 passaggi riusciti.

Mama Baldé nonostante non abbia segnato è stato il giocatore che ha tirato di più per il Digione: 4 volte di cui 2 nello specchio della porta. Per il Lilla è stato Luiz Araújo a provarci con maggiore insistenza concludendo 4 volte, di cui 1 nello specchio della porta.
Nel Digione, l'attaccante Júlio Tavares è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (15 sui 27 totali) e ha contribuito al predominio della sua squadra nel dato percentuale complessivo (56%). Il centrocampista Luiz Araújo è stato invece il più efficace nelle fila del Lilla con 11 contrasti vinti (18 effettuati in totale).


Digione (4-2-3-1 ): A.Gomis, W.Lautoa, B.Ecuele Manga, H.Mendyl, F.Chafik, R.Amalfitano, D.Ndong, Mama Baldé, S.Mavididi, M.Chouiar, Júlio Tavares (Cap.). All: Stéphane Jobard
A disposizione: F.Sammaritano, A.Ngouyamsa Nounchil, F.Balmont, J.Cádiz, J.Marié, R.Rúnarsson, B.Soumaré.
Cambi: A.Ngouyamsa Nounchil <-> S.Mavididi (36'), J.Cádiz <-> M.Baldé (65'), J.Marié <-> M.Chouiar (89')

Lilla (4-2-3-1 ): M.Maignan, J.Pied, D.Bradaric, Gabriel, A.Soumaoro (Cap.), Renato Sanches, B.Soumaré, J.Ikoné, Luiz Araújo, Xeka, V.Osimhen. All: Christophe Galtier
A disposizione: Reinildo, J.Bamba, L.Rémy, Léo Jardim, José Fonte, Tiago Djaló, B.André.
Cambi: L.Rémy <-> M.da Silva Rocha (61'), J.Bamba <-> D.Bradaric (79'), B.André <-> J.Ikoné (84')

Reti: 47' Júlio Tavares.
Ammonizioni: M.Chouiar, A.Ngouyamsa Nounchil, B.Soumaré, M.da Silva Rocha, D.Bradaric
Espulsioni: Mendyl (21°), Mendyl (21°) nel Digione e Soumaré (67°)nel Lilla

Stadio: Stade Gaston-Gérard
Arbitro: Frank Schneider

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

CALCIO: SCELTI PER TE