Monaco-PSG 1-4

Ligue 1
monaco-psg-1060671

Gara ricca di reti quella del match valevole per la quindicesima giornata della Ligue 1. Il Paris Saint-Germain ha infatti sconfitto fuori casa il Monaco per 4-1. Match indirizzato già alla fine del primo tempo chiuso dagli uomini di Thomas Tuchel sul risultato di 2-0. Tra i vari protagonisti dell'incontro spicca l’ottima prova di Mbappé con 2 reti

Netta vittoria da parte del Paris Saint-Germain che ha regolato in maniera decisamente agevole il Monaco. Lo scarto finale riflette le differenze che si sono viste in campo. Mbappé e soci hanno capitalizzato al meglio la mole di gioco prodotta. Paris Saint-Germain che si porta in vantaggio al 24° minuto e che continua a cercare di fare la partita in modo da non lasciar campo al rientro del Monaco. Le emozioni si susseguono così come le reti. Al triplice fischio Paris Saint-Germain che può festeggiare i tre punti conquistati grazie al successo per 4-1

Le reti di Mbappé e Neymar hanno permesso al Paris Saint-Germain di chiudere il primo tempo sul 2-0. Nel secondo tempo, il 3-0 è arrivato al 72° con Sarabia. Il Monaco ha cercato di rialzare la testa segnando il 3-1 al 87° minuto con Tiemoué Bakayoko, ma ha definitivamente chiuso i conti il gol di Mbappé

Oltre alle reti subite, il portiere del Monaco (Benjamin Lecomte) è stato impegnato severamente in almeno altre 8 occasioni.

Assieme al risultato finale, il Paris Saint-Germain ha avuto il controllo del match: ha avuto un maggior possesso palla (58%), ha effettuato più tiri (17-13), e ha battuto più calci d'angolo (5-3).

Gli ospiti hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (516-332): si sono distinti Presnel Kimpembe (80), Layvin Kurzawa (64) e Thiago Silva (62). Per i padroni di casa, Henrichs è stato il giocatore più preciso con 42 passaggi riusciti.

Kylian Mbappé è stato il giocatore che ha tirato di più per il Paris Saint-Germain: 6 volte di cui 5 nello specchio della porta. Per il Monaco è stato Gelson Martins a provarci con maggiore insistenza concludendo 3 volte, di cui 1 nello specchio della porta.
Nel Paris Saint-Germain, il centrocampista Neymar pur senza brillare è stato il migliore dei suoi per contrasti vinti (8 ma si contano anche 9 duelli persi). Il difensore Benjamin Henrichs è stato invece il più efficace nelle fila del Monaco con 11 contrasti vinti (16 effettuati in totale).


Monaco (4-2-3-1 ): B.Lecomte, F.Ballo-Toure, K.Glik (Cap.), G.Maripán, B.Henrichs, Gelson Martins, Keita, A.Golovin, T.Bakayoko, C.Fàbregas, W.Ben Yedder. All: Robert Moreno
A disposizione: S.Jovetic, R.Aguilar, Adrien Silva, J.Augustin, B.Badiashile Mukinayi, Gil Dias, D.Subasic.
Cambi: A.Perruchet Silva <-> A.Golovin (69'), J.Augustin <-> G.Batalha Martins (78'), S.Jovetic <-> C.Fàbregas (79')

Paris Saint-Germain (4-2-2-2 ): K.Navas, C.Dagba, L.Kurzawa, P.Kimpembe, Thiago Silva (Cap.), Neymar, I.Gueye, N.Kouassi, Á.Di María, K.Mbappé, M.Icardi. All: Thomas Tuchel
A disposizione: J.Draxler , P.Sarabia, A.Diallo, S.Rico, A.Herrera, T.Kehrer, M.Verratti.
Cambi: M.Verratti <-> I.Gueye (71'), P.Sarabia <-> M.Icardi (71'), J.Draxler <-> Á.Di María (79')

Reti: 24' Mbappé (Paris Saint-Germain), 47' (R) Neymar (Paris Saint-Germain), 72' Sarabia (Paris Saint-Germain), 87' Bakayoko (Monaco), 91' Mbappé (Paris Saint-Germain).
Ammonizioni: N.Kouassi, L.Kurzawa, K.Glik, T.Bakayoko

Stadio: Stade Louis II
Arbitro: François Letexier

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche