Metz-St Etienne 3-1

Ligue 1

Finisce 3-1 la sfida tra Metz e St Etienne, match valido per la ventiduesima giornata della Ligue 1. Metz che passa in vantaggio con la rete di Nguette, trovando poi altre due reti che fissano il punteggio finale e vince in maniera abbastanza agevole

Una volta trovato il gol del vantaggio, il Metz ha sempre condotto nel punteggio fino al triplice fischio, finendo la giornata con tre punti in più in classifica rispetto a quelli che aveva a colazione. Durante il match giocato contro il St Etienne, sembrava che la squadra di Hognon potesse anche regalare un clean sheet an Alexandre Oukidja. Così non è stato con buona pace del portiere che, siamo sicuri, avrà celebrato ugualmente la vittoria. Lo 0-0 d'inizio partita resta tale fino al 44° minuto quando la rete di Opa Nguette spezza l'equilibrio. Ha così inizio quella fase nella quale c'è chi vorrebbe trovare il gol della sicurezza senza però rischiare di subire il pareggio, e chi invece deve trovare il gol per riportare tutto in parità. 'Vince' la ricerca del doppio vantaggio che si concretizza al 63. La rete del St Etienne è di fatto inutile. Vince il Metz per 3-1.

La rete di Nguette negli ultimi cinque minuti del primo tempo ha portato il Metz sul risultato di 1-0 alla fine del primo tempo. Nel secondo tempo, ha allungato le distante portandosi sul 3-0, con le reti di Habib Diallo e Nguette rispettivamente al 63° e 70°. Gol della bandiera per il St Etienne al 89° di Romain Hamouma.

Nel Metz significativi gli assist forniti da Vincent Pajot, Diallo e Nguette in occasione delle reti. Il passaggio decisivo per la rete del St Etienne è stato di Yann M'Vila. Fondamentale nella vittoria del Metz il contributo di Alexandre Oukidja, impegnato in diverse occasioni, e capace di essere decisivo con almeno 7 parate.

Nonostante la sconfitta, il St Etienne ha avuto il controllo del match: ha avuto un maggior possesso palla (55%), ha effettuato più tiri (17-10), e ha battuto più calci d'angolo (8-3).

Gli ospiti hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (367-312): si sono distinti M'Vila (62), Loic Perrin (55) e William Saliba (54). Per i padroni di casa, Kevin N'Doram è stato il giocatore più preciso con 51 passaggi riusciti.

Habib Diallo è stato il giocatore che ha tirato di più per il Metz: 4 volte di cui 3 nello specchio della porta. Per il St Etienne è stato Wahbi Khazri a provarci con maggiore insistenza concludendo 9 volte, di cui 3 nello specchio della porta.
Nel Metz, l'attaccante Ibrahima Niane è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (9 sui 17 totali). Il centrocampista Denis Bouanga è stato invece il più efficace nelle fila del St Etienne con 10 contrasti vinti a fronte comunque di un numero superiore di confronti persi (13).


Metz (4-3-3 ): A.Oukidja, D.Bronn, J.Boye, F.Centonze, M.Udol, H.Maïga, V.Pajot, K.N'Doram, I.Niane, H.Diallo (Cap.), O.Nguette. All: Vincent Hognon
A disposizione: V.Angban, T.Ambrose, P.Delecroix, P.Yade, M.Gakpa, T.Delaine, M.Fofana.
Cambi: T.Ambrose <-> O.Nguette (72'), T.Delaine <-> I.Niane (81'), V.Angban <-> V.Pajot (88')

St Etienne (4-2-3-1 ): S.Ruffier, L.Perrin (Cap.), M.Trauco, M.Debuchy, W.Saliba, Y.M'Vila, F.Honorat, W.Khazri, Y.Cabaye, D.Bouanga, C.Abi. All: Claude Puel
A disposizione: R.Hamouma, J.Aholou, Z.Youssouf, J.Moulin, A.Dioussé, L.Diony, W.Fofana.
Cambi: R.Hamouma <-> C.Abi (45'), L.Diony <-> M.Trauco (67'), Z.Youssouf <-> Y.Cabaye (74')

Reti: 44' Nguette (Metz), 63' Diallo (Metz), 70' Nguette (Metz), 89' Hamouma (St Etienne).
Ammonizioni: R.Hamouma, Y.Cabaye

Stadio: Stade Saint-Symphorien
Arbitro: Antony Gautier

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

I più letti