Monaco-Angers 1-0

Ligue 1
monaco-angers-1060756

Nella partita valida per la ventitreesima giornata della Ligue 1, vittoria per 1-0 del Monaco sull'Angers. La rete di Jovetic al minuto 18, su assist di Fofana, ha dato i tre punti alla sua squadra lasciando a bocca asciutta la squadra ospite

L'equilibrio si è rotto presto, poi il risultato si è cristallizzato. La gara si è di fatto decisa già nella prima metà del primo tempo. Il gol di Stevan Jovetic è stato sufficiente per dare la vittoria al Monaco che ha così avuto la meglio sull'Angers La squadra padrona di casa di è disposta in campo con un 4-3-1-2 e ha ben presto capitalizzato gli sforzi offensivi volti a sbloccare subito il match. Dall'altra parte Moulin ha risposto con un 4-1-4-1 che non ha arginato al meglio l'impeto iniziale dal Monaco. Nel secondo tempo, soprattutto nella fase finale, lo sforzo per trovare il pareggio è arrivato ma è stato tutto inutile. Angers sconfitta e Monaco che può festeggiare per la conquista dei tre punti.

Da segnalare l’assist di Youssouf Fofana, decisivo per il gol vittoria. Sempre nelle fila del Monaco, Benjamin Lecomte è stato molto impegnato: solo 4 parate nel corso di tutto il match.

Nella sconfitta dell'Angers, Danijel Petkovic oltre al gol subito è comunque stato chiamato in causa poche volte: solo 2 parate nel corso di tutto il match.

Nonostante la sconfitta, l'Angers ha avuto il controllo del match: ha avuto un maggior possesso palla (56%), ha effettuato più tiri (16-6), e ha battuto più calci d'angolo (8-1).

Gli ospiti hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (498-376): si sono distinti Souleyman Doumbia (72), Angelo Fulgini (63) e Vincent Manceau (59). Per i padroni di casa, Kamil Glik è stato il giocatore più preciso con 48 passaggi riusciti.

Youssouf Fofana nonostante non abbia segnato è stato il giocatore che ha tirato di più per il Monaco: 2 volte di cui 1 nello specchio della porta. Per l'Angers è stato Angelo Fulgini a provarci con maggiore insistenza concludendo 3 volte, di cui 1 nello specchio della porta.
Nel Monaco, il centrocampista Aleksandr Golovin è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (6 sui 10 totali). Per la stessa statistica, nelle fila dell'Angers, si è distinto il centrocampista Pierrick Capelle che, con 8 contrasti vinti, ha contribuito al predominio della sua squadra nel dato percentuale complessivo (64%).


Monaco (4-3-1-2 ): B.Lecomte, K.Glik (Cap.), R.Aguilar, G.Maripán, F.Ballo-Toure, Adrien Silva, A.Golovin, C.Fàbregas, Y.Fofana, W.Ben Yedder, S.Jovetic. All: Robert Moreno
A disposizione: B.Badiashile Mukinayi, A.Tchouameni, I.Slimani, Jorge, D.Subasic, Keita, B.Henrichs.
Cambi: A.Tchouameni <-> C.Fàbregas (58'), K.Baldé Diao <-> S.Jovetic (71'), B.Henrichs <-> Y.Fofana (93')

Angers (4-1-4-1 ): D.Petkovic, V.Manceau, M.Pavlovic, S.Doumbia, I.Traoré (Cap.), P.Capelle, S.Thioub, B.Santamaría, A.Bobichon, A.Fulgini, R.Alioui. All: Stéphane Moulin
A disposizione: R.Thomas, Casimir Ninga, A.Bamba, S.Bahoken, L.Butelle, M.Pereira Lage, T.Mangani.
Cambi: M.Pereira Lage <-> A.Bobichon (61'), S.Bahoken <-> R.Alioui (67'), R.Ninga <-> P.Capelle (77')

Reti: 18' Jovetic.
Ammonizioni: A.Perruchet Silva, A.Tchouameni, I.Traoré, M.Pavlovic

Stadio: Stade Louis II
Arbitro: Jeremy Stinat

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche