Amiens-PSG 4-4: gol di Icardi, doppietta di Kouassi

Ligue 1
©Getty
PSG Kouassi Getty

L'Amiens penultimo va sul 3-0 dopo 40 minuti, poi Herrera accorcia a fine primo tempo e nella ripresa il giovanissimo difensore pareggia con una doppietta su corner. Icardi firma il sorpasso, ma in pieno recupero arriva la rete del 4-4

DORTMUND-PSG LIVE

AMIENS-PSG 4-4

Guirassy (A), 29' Kakuta (A), 40' Diabate (A), 45+1' Herrera (P), 60' e 65' Kouassi (P), 74' Icardi (P), 90+3' Guirassy (A)


AMIENS (4-2-3-1): Gurtner; Calabresi (79' Jallet), Opoku, Chedjou, Aleesami; Zungu, Blin; Otero (78' Cornette), Kakuta, Diabate (84' Mbenza); Guirassy. All. Elsner


PARIS SAINT-GERMAIN (4-4-2): Navas; Herrera, Kouassi, Thiago Silva (46' Marquinhos), Bakker; Di Maria, Gueye (46' Verratti), Paredes (61' Bernat), Draxler; Icardi, Cavani. All. Tuchel

 

Succede di tutto nella sfida tra Amiens e Paris Saint-Germain, rispettivamente penultima e capolista della Ligue 1. Tuchel sceglie di schierare per la prima volta dall’inizio la coppia Icardi-Cavani, ma invece bastano cinque minuti ai padroni di casa per passare in vantaggio, con Guirassy che taglia perfettamente in mezzo ai centrali parigini e batte Navas. Il raddoppio dell’Amiens arriva alla mezzora, con Kakuta che si inventa un sinistro imparabile da posizione defilata. L’incubo del primo tempo prosegue quando Diabate dopo un’incredibile progressione fredda Navas con un preciso diagonale. Nel recupero della prima frazione accorcia Herrera, bravo a spingere in rete una deviazione della difesa su calcio d’angolo.

Kouassi bomber d'eccezione

La ripresa ha il protagonista che non ci si aspetta, il giovane centrale del PSG Tanguy Kouassi, classe 2002, che realizza una doppietta in fotocopia nel giro di cinque minuti, segnando entrambe le volte di testa su calcio d’angolo. Al 74’ la rimonta è completata, con Icardi che da pochi passi spinge in rete il 3-4, ma in pieno recupero – dopo due occasioni solari per il PSG – l’Amiens trova il pareggio con Guirassy che conclude un contropiede in corsa senza lasciare scampo a Navas. 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche