Monaco-Montpellier 1-1

Ligue 1
monaco-montpellier-2094705

Monaco e Montpellier si dividono un punto a testa. Nel match valevole per la settima giornata della Ligue 1, è il Montpellier a sbloccare il punteggio con il vantaggio firmato da Mavididi. L’1-1 finale arriva con Ben Yedder dal dischetto

Primo tempo non certo indimenticabile per chi ha seguito il match sugli spalti. Per fortuna nella ripresa la partita si è animata. Dopo l'intervallo ci ha pensato il Montpellier a svegliarci dal torpore del match sbloccando momentaneamente la partita. Di lì a poco però è arrivato il gol che ha fissato il risultato finale sull'1-1. Nell'ultima parte di gara, ospiti e padroni di casa hanno provato senza successo a trovare il gol da 3 punti. Le varie sostituzioni effettuate erano un mix tra l'evitare di finire la fara senza punti e il tentare di far bottino pieno. L' equilibrio di fine primo tempo è rimasto però inalterato fino al triplice fischio. Il Montpellier ha portato a casa un risultato positivo, chiudendo però la partita in 10 uomini per via dell'espulsione di Téji Savanier per rosso diretto al 19°.

Dopo un primo tempo senza reti, il Montpellier è riuscito a passare in vantaggio al 51° minuto grazie al gol di Stephy Mavididi, il Monaco è però riuscito a replicare pareggiando l'incontro e chiudendo il risultato con Ben Yedder.
Entrambi i portieri si sono dovuti arrendere solo nell'occasione del gol: 6 parate per Jonas Omlin (Montpellier), mentre Benjamin Lecomte (Monaco) ha dovuto compiere 1 intervento.



Nonostante il pareggio, il Monaco ha avuto a lungo il controllo del match: ha dominato nel possesso palla (80%), ha effettuato più tiri (21-3), e ha battuto più calci d'angolo (10-2) del Montpellier.

I padroni di casa hanno avuto un netto predominio nel numero di passaggi completati (586-88): si sono distinti Benoit Badiashile Mukinayi (88), Aguilar (75) e Chrislain Matsima (63). Per gli ospiti, Jonas Omlin è stato il giocatore più preciso con 23 passaggi riusciti.

Sofiane Diop nonostante non abbia segnato è stato il giocatore che ha tirato di più per il Monaco: 3 volte di cui 1 nello specchio della porta.
Nel Monaco, il difensore Ruben Aguilar pur senza brillare è stato il migliore dei suoi per contrasti vinti (7, ma con un numero uguale di duelli persi). Il centrocampista Ambroise Oyongo è stato invece il più efficace nelle fila del Montpellier con 7 contrasti vinti a dispetto dei 14 effettuati in totale.



Monaco: B.Lecomte, R.Aguilar, B.Badiashile Mukinayi, C.Matsima, D.Sidibé, S.Diop, Florentino Luís, A.Tchouameni, Gelson Martins, K.Volland, W.Ben Yedder (Cap.). All: Niko Kovac
A disposizione: C.Fàbregas, R.Majecki, S.Jovetic, Y.Fofana, P.Pellegri, E.Millot, G.Maripán, Caio Henrique, W.Geubbels.
Cambi: S.Jovetic <-> K.Volland (45'), C.Fàbregas <-> D.Sidibé (59'), W.Geubbels <-> A.Tchouameni (59'), C.Oliveira Silva <-> F.Morris Luís (59')

Montpellier: J.Omlin, Hilton (Cap.), N.Cozza, D.Congré, A.Souquet, T.Savanier, J.Chotard, A.Oyongo, G.Laborde, F.Mollet, A.Delort. All: Michel Der Zakarian
A disposizione: C.Vidal, D.Bertaud, J.Ferri, S.Mavididi, P.Skuletic, Junior Sambia, K.Dolly, D.Le Tallec, Yun Il-Lok.
Cambi: S.Mavididi <-> A.Delort (45'), D.Le Tallec <-> F.Mollet (61'), K.Dolly <-> J.Chotard (73'), J.Ferri <-> G.Laborde (73')

Reti: 51' Mavididi (Montpellier), 70' (R) Ben Yedder (Monaco).
Ammonizioni: P.Pellegri, W.Geubbels, A.Souquet
Espulsioni: Savanier (19°)

Stadio: Stade Louis II
Arbitro: Hakim Ben El Hadj

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche