Bordeaux-Brest 1-0

Ligue 1
default

Buon successo interno per il Bordeaux nella tredicesima giornata della Ligue 1. La squadra di Jean-Louis Gasset ha sconfitto infatti il Brest di misura. Decisivo il gol di Ben Arfa nel finale di partita (al minuto 84), realizzato su assist di Adli

Il gol di Hatem Ben Arfa nell'ultimo quarto di gara (84° minuto) ha permesso al Bordeaux di portare a casa un' importante vittoria contro il Brest. Le due squadre hanno alternato fasi di studio ad altre di buona presenza nella metà campo avversaria. Il tempo passava e se da una parte sembrava che la situazione di parità potesse andar bene a tutte e due, dall'altra però c'era la consapevolezza che un gol avrebbe probabilmente significato vittoria. Oltre alla rete realizzata Costil e compagni hanno anche colpito 2 pali.

Da segnalare l’assist di Yacine Adli, decisivo per il gol vittoria. Sempre nelle fila del Bordeaux, Benoît Costil è stato poco impegnato: solo 3 parate nel corso di tutto il match.

Nella sconfitta del Brest, da registrare comunque 5 parate di Gautier Larsonneur nel corso di tutto il match.

A conferma del risultato finale, il Bordeaux ha avuto il controllo del match: ha avuto un maggior possesso palla (58%), ha effettuato più tiri (21-8), e ha battuto più calci d'angolo (8-2).

I padroni di casa hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (610-395): si sono distinti Loris Benito (87), Otávio (80) e Paul Baysse (75). Per gli ospiti, Brendan Chardonnet è stato il giocatore più preciso con 54 passaggi riusciti.

Hwang Ui-Jo nonostante non abbia segnato è stato il giocatore che ha tirato di più per il Bordeaux: 5 volte di cui 1 nello specchio della porta. Per il Brest invece l'unica conclusione degna di nota è stata di Ronaël Pierre-Gabriel.
Nel Bordeaux, l'attaccante Ben Arfa è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (8 sui 13 totali). Il centrocampista Romain Faivre è stato invece il più efficace nelle fila del Brest con 8 contrasti vinti (14 effettuati in totale).



Bordeaux: B.Costil (Cap.), Pablo, P.Baysse, Y.Sabaly, L.Benito, Hwang Ui-Jo, Otávio, M.Zerkane, T.Basic, H.Ben Arfa, J.Maja. All: Jean-Louis Gasset
A disposizione: N.de Preville, J.Briand, G.Poussin, E.Kwateng, R.Oudin, Y.Adli, Mexer, M.Poundjé, A.Traoré.
Cambi: J.Briand <-> J.Maja (62'), N.de Preville <-> U.Hwang (63'), Y.Adli <-> T.Basic (68'), R.Oudin <-> M.Zerkane (68')

Brest: G.Larsonneur, R.Pierre-Gabriel, B.Chardonnet, J.Duverne (Cap.), R.Perraud, H.Belkebla, R.Faivre, P.Lasne, F.Honorat, I.Cardona, S.Mounie. All: Olivier Dall'Oglio
A disposizione: S.Cibois, H.M'Bock, Heriberto Tavares, G.Charbonnier, C.Herelle, C.Battocchio, J.Le Douaron, H.Magnetti, L.Baal.
Cambi: G.Charbonnier <-> S.Mounie (74'), C.Battocchio <-> I.Cardona (77'), J.Le Douaron <-> F.Honorat (77'), H.Borges Tavares <-> P.Lasne (91')

Reti: 84' Ben Arfa.
Ammonizioni: R.Pierre-Gabriel, J.Duverne, H.Belkebla

Stadio: Matmut Atlantique
Arbitro: Frank Schneider

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.