Infortunio Neymar, torna già per Lille-Psg? Tuchel: "Non è impossibile". Le news

Ligue 1
©Getty

Dopo il bruttissimo colpo alla caviglia subito contro il Lione, l’allenatore del PSG ha aperto a un recupero davvero imminente: "L’obiettivo è che possa rientrare col Lille domenica. Non è impossibile che giochi di nuovo prima della sosta, domani (mercoledì) dopo nuovi esami potremo dare nuovi dettagli"

CORONAVIRUS, NEWS E DATI IN TEMPO REALE

Nell’ultima gara persa 1-0 in casa contro il Lione era uscito in lacrime dopo una brutta entrata, ora Neymar potrebbe rendersi protagonista di un recupero lampo. Già il PSG, rispetto alla distorsione alla caviglia sinistra del brasiliano, aveva parlato di 'bilancio rassicurante' dopo la partita. Ma adesso, come riportato dalla stampa francese, l’attaccante (che salterà la gara di mercoledì con il Lorient) potrebbe già giocare a Lille il prossimo 20 dicembre. A confermarlo è stato lo stesso allenatore dei parigini, Thomas Tuchel, in conferenza stampa: "Spero che Neymar possa giocare contro il Lille, questo è l'obiettivo. Non è impossibile che giocherà di nuovo prima della sosta, proveremo di tutto. Non posso dire sì o no, dobbiamo aspettare degli esami. Potremo fornire maggiori dettagli in seguito". L’infortunio del brasiliano, dunque, richiederebbe un minimo riposo e le stime indicano generalmente uno stop di tre settimane. Ma Neymar, contro ogni previsione, potrebbe già tornare domenica. La diagnosi fatta dopo le prime immagini ha infatti sorpreso lo staff medico, che non ha trovato tracce di lesioni ai legamenti. Il numero 10 del PSG sembra aver subito solo uno stiramento, ma senza rotture.

L’infortunio di Neymar

vedi anche

Neymar a Leo: "Ci vediamo presto". Altro indizio?

Domenica scorsa Neymar era stato costretto a uscire dal campo nella sfida di campionato persa 1-0 contro il Lione dopo un'entrata durissima di Thiago Mendes. La scivolata era costata il cartellino rosso all’avversario, e l’attaccante del PSG era stato costretto a uscire in barella tra le lacrime. Dopo la partita, sul proprio profilo Instagram, Neymar aveva però tirato un sospiro di sollievo: "Il pianto di dolore, la disperazione, la paura, l’angoscia, l’intervento chirurgico, le stampelle e altri brutti ricordi. Poteva andar peggio, ma ancora una volta Dio mi ha salvato da qualcosa di serio. Ora voglio recuperare e tornare il più velocemente possibile" le sue parole sui social. E adesso potrebbe già tornare in campo a Lille.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.