Nimes-Monaco 3-4

Ligue 1
nmes-monaco-2094879

Vittoria di misura per il Monaco nel match valevole per la ventiquattresima giornata della Ligue 1. La squadra guidata da Niko Kovac ha sconfitto a domicilio il Nimes per 4-3. Nella girandola dei gol, l’ultima rete è firmata da Eliasson ma si rivela inutile dato che gli ospiti erano in situazione di doppio vantaggio

La vittoria poteva arrivare con meno sofferenza ma il Monaco ha deciso di complicarsi un po' la vita riuscendo comunque a vincere la sfida contro Il Nimes. Per la gioia degli amanti del pallone, nessuno ha pensato puntato tutto sulla fase difensiva e ovviamente la comune strategia ha contribuito a far risultare il match tanto gradevole quanto spettacolare. Il 4-3 finale non deve quindi sorprendere troppo visto il gioco espresso dalle due squadre. Dopo aver raggiunto un vantaggio di due reti, il Monaco si sentiva un po' troppo al sicuro e ha forse snaturato troppo il proprio gioco, permettendo un parziale rientro degli uomini di Plancque. Al 81' è arrivata la rete di Golovin che ha contribuito a ravvivare il finale. Il gol però risulterà importante solo a fini statistici visto che Ben Yedder e compagni hanno fermato ogni disperato tentativo di pareggio da parte dei rivali vincendo il match per 4-3.

Il Monaco ha condotto il gioco grazie ad un gol di Golovin and Golovin. Il Nimes ha cercato di limitare i danni con Niclas Eliasson al mintuo 81, ma non è riuscito nell'impresa di recuperare il risultato.



A conferma del risultato finale, il Monaco ha avuto il controllo del match: ha avuto un maggior possesso palla (55%), ha effettuato più tiri (11-9), e ha battuto più calci d'angolo (5-6).

Gli ospiti hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (446-341): si sono distinti Djibril Sidibé (77), Benoit Badiashile (69) e Guillermo Maripán (68). Per i padroni di casa, Florian Miguel è stato il giocatore più preciso con 59 passaggi riusciti.

Aleksandr Golovin è stato il giocatore che ha tirato di più per il Monaco: 3 volte, tutte nello specchio della porta. Per il Nimes è stato Zinedine Ferhat a provarci con maggiore insistenza concludendo 2 volte, di cui 1 nello specchio della porta.
Nel Monaco, il centrocampista Aurelien Tchouameni è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (10 sui 17 totali). Il difensore Sofiane Alakouch è stato invece il più efficace nelle fila del Nimes con 9 contrasti vinti (15 effettuati in totale) e ha contribuito al predominio della sua squadra nel dato percentuale complessivo (56%).



Nimes: B.Reynet, A.Briancon (Cap.), S.Alakouch, F.Miguel, B.Meling, Z.Ferhat, Y.Benrahou, A.Cubas, L.Deaux, R.Ripart, M.Koné. All: Pascal Plancque
A disposizione: N.Ueda, N.Roux, M.Ludivin Majouga, P.Burner, G.Paquiez, N.Eliasson, H.Duljevic, L.Fomba, A.Nazih.
Cambi: N.Roux <-> M.Koné (66'), N.Eliasson <-> R.Ripart (72'), L.Fomba <-> A.Cubas (72'), H.Duljevic <-> Y.Benrahou (86')

Monaco: B.Lecomte, D.Sidibé, F.Ballo-Toure, G.Maripán, B.Badiashile, S.Diop, A.Tchouameni, Y.Fofana, A.Golovin, W.Ben Yedder (Cap.), K.Volland. All: Niko Kovac
A disposizione: C.Matsima , C.Fàbregas, K.Diatta, R.Aguilar, A.Disasi, R.Majecki, P.Pellegri, Caio Henrique, S.Jovetic.
Cambi: K.Diatta <-> S.Diop (45'), C.Fàbregas <-> Y.Fofana (56'), S.Jovetic <-> W.Ben Yedder (56'), C.Oliveira Silva <-> F.Ballo-Toure (64')

Reti: 3' Golovin (Monaco), 12' Golovin (Monaco), 23' Deaux (Nimes), 32' Ferhat (Nimes), 62' Golovin (Monaco), 77' Volland (Monaco), 81' Eliasson (Nimes).
Ammonizioni: F.Ballo-Toure, B.Badiashile, B.Meling

Stadio: Stade des Costières
Arbitro: Clément Turpin

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.