Digione-Metz 1-5

Ligue 1
dijon-metz-2094983

Gara ricca di reti quella del match valevole per la trentacinquesima giornata della Ligue 1. Il Metz ha infatti sconfitto fuori casa il Digione per 5-1. Match indirizzato già alla fine del primo tempo chiuso dagli uomini di Frédéric Antonetti sul risultato di 2-0. Tra i vari protagonisti dell'incontro spicca l’ottima prova di Bronn

Larga vittoria per il Metz di Antonetti nel match che la vedeva opposta al Digione. . La squadra di Linares è stata incapace di bloccare l'ondata offensiva del Metz che ha dilagato. Giornata piuttosto complicata per Saturnin Allagbe che ha visto l'attacco avversario presentarsi con troppa frequenza dalle sue parti. Vittoria agevole quindi per il Metz che porta a casa tre punti importanti. La situazione di parità dura fino al 37': è infatti Lamine Gueye a sbloccare la partita. Più il tempo passa, più il divario tecnico diventa evidente. Alla fine il vantaggio degli uomini di Antonetti diventa più che rassicurante con pochi dubbi sull'esito finale del match. Nel 5-1 ci sono da segnalare un paio di prestazioni niente male: difficile però stabilire a chi attribuire il titolo di MVP dato che in casa Metz ci sono stati ben 5 differenti marcatori. Il Digione ha giocato parte della partita in inferiorità numerica, per l'espulsione di Bersant Celina per rosso diretto al minuto 43.

In questa larga vittoria per il Metz, la sequenza dei gol è stata: Gueye al 37°, Sarr al 42°, Chafik (auto-gol) al 71°, Dias Gonçalves al 82°, Bronn al 85° Gol della bandiera di Mama Baldé per il Digione.



A conferma del risultato finale, il Metz ha avuto un maggior possesso palla (55%), e ha effettuato più tiri (14-10). Mentre ha battuto meno calci d’angolo (3-6).

Matthieu Udol (Metz) è stato il migliore per numero di passaggi completati (58), superando anche Bruno Ecuele Manga, il più preciso nelle fila del Digione (52). Il giocatore del Metz migliore anche nei passaggi effettuati nella trequarti avversaria (10 contro 2 di Bruno Ecuele Manga).

Pape Sarr è stato il giocatore che ha tirato di più per il Metz: 2 volte di cui 1 nello specchio della porta. Per il Digione è stato Mama Baldé a provarci con maggiore insistenza concludendo 3 volte, di cui 1 nello specchio della porta.
Nel Metz, il difensore John Boye è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (11 sui 14 totali). Il difensore Fouad Chafik è stato invece il più efficace nelle fila del Digione con 9 contrasti vinti (12 effettuati in totale).



Digione: S.Allagbe, F.Chafik, A.Chalá, B.Ecuele Manga (Cap.), J.Panzo, Senou Coulibaly, É.Ebimbe, W.Lautoa, J.Marié, Mama Baldé, B.Celina. All: David Linares
A disposizione: F.Sammaritano, M.Konaté, M.Dobre, S.Boey, N.Muzinga, J.Siwe, A.Racioppi, W.Younoussa, M.Chouiar.
Cambi: F.Sammaritano <-> A.Chalá (45'), N.Muzinga <-> J.Panzo (45'), M.Dobre <-> M.Baldé (75'), M.Chouiar <-> É.Ebimbe (75')

Metz: A.Oukidja, M.Udol, J.Boye (Cap.), F.Centonze, D.Bronn, P.Sarr, H.Maïga, K.N'Doram, I.Niane, L.Gueye, P.Yade. All: Frédéric Antonetti
A disposizione: T.Ambrose , M.Caillard, M.Fofana, A.Leya Iseka, Y.Maziz, V.Angban, Vágner Dias, T.Delaine, F.Boulaya.
Cambi: T.Ambrose <-> P.Yade (45'), V.Dias Gonçalves <-> I.Niane (59'), F.Boulaya <-> K.N'Doram (59'), V.Angban <-> L.Gueye (68')

Reti: 37' Gueye (Metz), 42' Sarr (Metz), 48' Mama Baldé (Digione), 71' Aut. Chafik (Digione), 82' Vágner Dias (Metz), 85' Bronn (Metz).
Ammonizioni: P.Yade, W.Lautoa
Espulsioni: Celina (43°)

Stadio: Stade Gaston-Gérard
Arbitro: Frank Schneider

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport