Nizza, terrore a casa Lemina: rapinata anche Fanny Neguesha, ex di Balotelli

Ligue 1
Foto Instagram @fanny.neguesha
lemina

Come riporta l'Equipe, tre malviventi si sono introdotti a casa del centrocampista del Nizza e hanno sequestrato le tre donne presenti nell'abitazione, tra cui Fanny Neguesha, ex di Mario Balotelli. Il calciatore era con la sua nazionale

Minuti di terrore all'interno dell'abitazione di Mario Lemina, centrocampista oggi al Nizza ma con un passato in Italia alla Juventus. Come riportato dall’'Equipe, domenica sera intorno alle 21.30 – approfittando dell'assenza del calciatore, impegnato con la nazionale del Gabon nelle gare valide per le qualificazioni al prossimo campionato Mondiale – tre malviventi incappucciati e armati hanno fatto irruzione all’interno della villa e hanno minacciato e legato le tre donne presenti all’interno, compresa la modella belga Fanny Neguesha, ex di Mario Balotelli e attuale compagna di Lemina.  I tre delinquenti hanno poi rubato alcuni beni di lusso, tra questi gioielli e vestiti, per un valore di circa 300mila euro.

Ha vinto due scudetti con la Juve

approfondimento

Da Bendtner a Lemina: le meteore campioni d'Italia

Una volta a conoscenza di quanto accaduto, Lemina si è subito messo in contatto con la famiglia, prima di chiedere al Ct del Gabon di non partecipare alla gara contro l’Angola perché decisamente scosso dalla vicenda. 28 anni, Lemina è arrivato a Nizza la scorsa estate dal Fulham: dal 2015 al 2017 ha indossato la maglia della Juventus, con la quale ha collezionato in totale 42 presenze, vincendo due scudetti e due coppe Italia.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche