Neymar, infortunio alla caviglia durante Saint Etienne-Psg. VIDEO

video
©Getty

Brutta distorsione alla caviglia per l'attaccante brasiliano, che è crollato a terra in lacrime ed è stato accompagnato fuori dal campo in barella: il calciatore si sottoporrà nelle prossime ore agli esami strumentali, ma le immagini dell'infortunio sono davvero preoccupanti. Neymar ha lasciato lo stadio in stampelle e ha parlato attraverso i social: "Tornerò più forte di prima"

Il Paris Saint-Germain vince 3-1 sul campo del Saint-Etienne, ma non può sorridere a causa del brutto infortunio patito da Neymar nei minuti finali del match. L'attaccante brasiliano ha infatti rimediato una bruttissima distorsione alla caviglia sinistra, che lo ha costretto ad abbandonare il terreno di gioco in barella. Le immagini dell'infortunio sono terribili, con la gamba sinistra dell'ex Barça che finisce su quella del proprio avversario, causando una torsione innaturale della caviglia. Neymar è finito immediatamente a terra, urlando dal dolore e richiamando l'attenzione dei propri compagni e dei soccorsi. Il brasiliano è stato così accompagnato fuori dal campo in barella e nelle prossime ore si sottoporrà agli esami strumentali che chiariranno l'entità dell'infortunio, anche se il timore del club francese di perderlo per un lungo periodo è forte.

Neymar lascia lo stadio in stampelle: "Tornerò migliore e più forte"

Neymar ha poi abbandonato lo stadio in stampelle e attraverso i propri profili social ha mandato un messaggio di incoraggiamento verso sè stesso dopo l'infortunio: "Recuperiamo, purtroppo questi contrattempi fanno parte della vita di un atleta. Adesso è quello che hai, alza la testa e andiamo. Tornerò migliore e più forte". Un messaggio di speranza, che però non nasconde un po' di preoccupazione per la gravità dell'infortunio.

Pochettino: "Immagini impressionanti, siamo preoccupati"

leggi anche

Verratti, nuovo infortunio: fuori tre settimane

Preoccupato anche Mauricio Pochettino, che al termine della gara si è espresso così sulle condizioni di Neymar: "Lo controlleremo domani. Ma le immagini sono impressionanti, ovviamente siamo preoccupati. Ma speriamo che non sia troppo male e che sarà presto con noi". A dare immediatamente conforto al calciatore ci ha pensato lo stesso Psg, attraverso un post sui propri profili social con la didascalia: "Forza Neymar". Per Neymar rischia di essere l'ennesimo infortunio piuttosto serio subito negli ultimi anni: a gennaio 2019, contro lo Strasburgo in Coppa di Lega, si fratturò infatti il quinto metatarso del piede destro, rimanendo ai box per 85 giorni. Con il Brasile, in amichevole contro il Qatar nel giugno 2019, si era invece strappato i legamenti della caviglia destra.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche