user
21 maggio 2018

Mondiali Russia 2018, convocati Spagna: fuori Morata, Suso e Callejon. C'è Iniesta

print-icon
mor

Il ct della Spagna Julen Lopetegui ha diramato la lista dei 23 che parteciperanno ai Mondiali 2018. Confermata la presenza di Iniesta, che ha dato l'addio al Barcellona. Non ci sarà Morata. Assenti anche gli "italiani" Callejon e Suso. Fuori anche Marcos Alonso

Dopo il termine della Liga è arrivato il momento delle convocazioni per i Mondiali 2018 anche per la Spagna. Il ct delle Furie Rosse Julen Lopetegui ha diramato la lista dei 23 che andranno in Russia. La "sorpresa" è l'assenza di Alvaro Morata non convocato dal Ct, mentre è confermato Andres Iniesta che proprio qualche giorno fa ha dato l'addio al Barcellona e ieri è stato osannato dal pubblico del Camp Nou. Tra gli altri assenti illustri ci sono i due esterni "italiani" Callejon e Suso, ma anche il compagno di squadra al Chelsea di Morata Marcos Alonso. A lui è stato preferito Nacho Monreal. "Voglio ricordare quelli che non sono in questa lista - ha esordito Lopetegui - Morata, Illaramendi, Vitolo, c'è una lista ampia di giocatori che ci hanno aiutato e non parteciperanno ai Mondiali. Morata? Abbiamo optato per altri suoi compagni e poi abbiamo deciso di portare tre punte e non quattro. Tutte le decisioni prese sono state viste da tanti punti di vista e sono state pesate con attenzione - ha proseguito il Ct delle Furie Rosse - Abbiamo deciso che questa è la miglior rosa che possiamo mettere insieme. Prima delle speranze dei giocatori c'è la speranza di un Paese intero". Tornando ancora sulla scelta degli attaccanti: "Le tre punte che abbiamo portato hanno differenti caratteristiche, Aspas e Rodrigo possono giocare sia come attaccanti esterni che come attaccanti centrali, Diego Costa ci dà grande agonismo ma anche qualità tecniche".

Sulle ambizioni delle Furie Rosse: "Il Mondiale è la competizione più bella che esista, ma anche la più dura perché basta un errore e sei fuori. Abbiamo passione e speranza per questo Mondiale ma tutto si deciderà lì quando comincerà a rotolare la palla". Quanto al VAR, che in Spagna non c'è: "Proveremo a capirla e a capire l'incidenza che avrà nel gioco. Dobbiamo prepararci al Mondiale e prepararci affinché non ci colga di sorpresa".

I 23 di Lopetegui


Portieri:
De Gea, Reina, Kepa

Difensori: Carvajal, Odriozola, Pique, Sergio Ramos, Nacho, Azpilicueta, Jordi Alba, Nacho Monreal.

Centrocampisti: Busquets, Saul, Koke, Thiago, Iniesta, David Silva.

Attaccanti: Isco, Asensio, Lucas Vázquez, Iago Aspas, Rodrigo, Diego Costa.

Morata: "Incoraggerò la squadra fino alla fine"

E dopo la diramazione dei convocati è arrivato immediatamente un tweet di commento proprio di Alvaro Morata: "Buona fortuna per il Mondiale! Da oggi appoggerò e incoraggerò la squadra fino alla fine". Dunque una reazione composta per l'attaccante del Chelsea che aveva contribuito in maniera determinante alla qualificazione al Mondiale della sua Nazionale segnando cinque reti in cinque partite. Morata aveva poi saltato le ultime due sfide con Albania e Israele per infortunio. In questa stagione Morata ha collezionato 47 presenze tra Premier League e coppe varie realizzando 15 reti. Ma nell'ultima parte di stagione non aveva particolarmente brillato mettendo a segno solo 2 gol nelle ultime 19 partite di campionato.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi