Irlanda, la maglia speciale di O'Shea e compagni: "Per le liberta sessuali"

Mondiali
combo_irlanda

Verrà indossata in occasione dell'amichevole di sabato sera contro gli Stati Uniti a Dublino. La foto è stata postata sull'account Instagram ufficiale della Federazione Irlandese ed è dedicata ai diritti LGBT, la sigla nella quale si identificano lesbiche, gay, bisessuali e transgender: "Li supportiamo"

RECORD E CURIOSITA': 10 COSE DA SAPERE SUI MONDIALI

Una maglia speciale, a supporto delle libertà sessuali. La indosserà l'Irlanda, in occasione del match amichevole contro gli Stati Uniti in programma sabato sera all'Aviva Stadium di Dublino. Il numero sulle spalle degli irlandesi sarà infatti colorato: un simbolo che richiama ai diritti LGBT, sigla diffusasi dalla metà degli anni '90 soprattutto nei paesi di lingua inglese nella quale si identificano lesbiche, gay, bisessuali e transgender. Un gesto, quello della Federazione Irlandese, "a sostegno dei diritti LGBT", come si legge sul profilo Instagram ufficiale della FAI. "Ecco il retro della maglia di domani: non un semplice numero, questa è una dichiarazione. L'Irlanda supporta i diritti LGBT". La maglia postata è quella di John O'Shea, storico capitano irlandese ex Manchester United e ora al Sunderland: quella di domani, per lui, sarà la 114^ presenza con la maglia della Nazionale Irlandese. Né Irlanda, né Stati Uniti, parteciperanno a Russia 2018.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche